Elezioni politiche 2022, i risultati a Milano e in Lombardia

Politica
©Ansa

Nella regione, secondo i dati definitivi del Ministero dell'Interno, è il centrodestra ad aver vinto con oltre il 50% dei voti al Senato. Seguono il centrosinistra e Azione/Italia Viva. Quarto il M5s

ascolta articolo

I dati definitivi del Ministero dell'Interno in Lombardia hanno decretato la vittoria della coalizione di centrodestra in questa regione alle elezioni politiche del 25 settembre. Seguono, come numero più alto di voti, la coalizione di centrosinistra, Azione/Italia Viva e il M5s (LO SPECIALE DI SKY TG24 SULLE ELEZIONI - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE - TUTTI I VIDEO - I RISULTATI PER REGIONE E COMUNE - LA MAPPA DEI RISULTATI - LA RIPARTIZIONE DEI SEGGI).

I risultati delle elezioni al Senato

approfondimento

Elezioni: affluenza definitiva al 63,91%, mai così bassa. I DATI

Al Senato, quando sono state scrutinate tutte le 9.249 sezioni totali, emerge che il centrodestra è al 50,4%. All'interno della coalizione, Fdi è al 27,59%, la Lega al 13,87%, FI al 7,93% e Noi Moderati all'1,01%. Il centrosinistra è al 27,14%. Il Pd è al 19,21%, Alleanza Verdi e Sinistra al 3,82%, +Europa al 3,75% e Impegno Civico allo 0,36%. Il Terzo Polo è al 10,15%, mentre il M5s raggiunge il 7,32%.

I risultati delle elezioni alla Camera

Alla Camera, in tutte e 4 le circoscrizioni della Lombardia, il centrodestra ha vinto con un margine doppio di voti rispetto al centrosinistra ovunque tranne che nell'area di Milano, dove comunque conserva un consistente vantaggio. Segue il Terzo Polo. Quarto è sempre il M5s. Per quanto riguarda i partiti, FdI in tutte le circoscrizioni è primo.

Il voto a Milano

Se si guarda il voto nel capoluogo lombardo, si vede che al Senato, nel collegio uninominale LOMBARDIA - U03 (MILANO) ha vinto il centrosinistra con il 39,08% delle preferenze, seguito dal centrodestra e da Italia Viva. Ignazio La Russa è invece eletto nel collegio di Cologno Monzese, Isabella Rauti (cdx) ha superato Emanuele Fiano a Sesto San Giovanni. Alla Camera il centrosinistra ha vinto due uninominali (Della Vedova e Tabacci) e il centrodestra uno (Rossello).

Politica: I più letti