Elezioni, Cottarelli candidato con Pd e +Europa. Letta: Meloni cerca di cambiare immagine

Politica
©Ansa

L'economista sarà candidato "al Nord, sia nel proporzionale sia nell'uninominale", come capolista dei dem. Il segretario del Pd: "Una delle principali punte di diamante della campagna elettorale"

ascolta articolo

Carlo Cottarelli sarà candidato del centrosinistra per le elezioni del prossimo 25 settembre, “al Nord, sia nell'uninominale sia nel proporzionale”, come capolista per il Pd. Lo hanno annunciato in conferenza stampa il segretario del Pd Enrico Letta e la senatrice di +Europa Emma Bonino. L’economista, ex direttore del dipartimento Affari Fiscali del Fondo Monetario Internazionale, ha detto di aver lavorato “nell’ultimo anno” insieme ai partiti di area “liberal democratica” per costruire un programma politico. “Naturale”, quindi, accettare l’offerta proposta da Pd e +Europa. Letta ha ringraziato Cottarelli per aver accettato di candidarsi, definendolo “il miglior interprete dell'intesa che abbiamo fatto” e “una delle principali punte di diamante della campagna elettorale”. Il segretario nazionale di +Europa Benedetto Della Vedova ha detto che il patto tra le forze di centrosinistra viene adesso rilanciato “con un altro Carlo, e questa volta durerà il patto e durerà Carlo”, in riferimento allo strappo di Carlo Calenda che ha deciso di tirarsi indietro dall’alleanza. Emma Bonino ha definito la mossa di Calenda un voltafaccia “repentino, immotivato e anche truffaldino”. La candidatura di Cottarelli per la senatrice è invece "un dato di ulteriore e reale serietà rispetto al nostro accordo politico sulla prosecuzione dell'agenda Draghi" (VERSO IL VOTO, GLI AGGIORNAMENTI LIVE  – LO SPECIALE DI SKY TG24).

Letta: "Meloni? Cerca di incipriarsi e cambiare immagine"

SKY VOICE

Elezioni 2022, cosa offrono i partiti ai giovani?

"Entro Ferragosto", ha poi spiegato Letta, "intendiamo chiudere le liste per poi essere operativi sul territorio". Mentre sulla leader di Fdi, Giorgia Meloni, ha commentato: "Sta cercando di cambiare immagine, di incipriarsi, ma mi sembra una posizione molto delicata, se i punti di riferimento sono Orban". "Ha una idea sulla flat tax?", aggiunge il segretario dem, "non ho sentito la sua posizione. È d'accordo con Salvini e Berlusconi?".

"Obiettivo Pd è continuare la crescita"

approfondimento

Elezioni, Calenda: "Stiamo lavorando ad accordo con Renzi"

"L'idea d'Italia delle destre non è la nostra ed è pericolosa per il nostro Paese, che è il cuore dell'Europa e noi intendiamo far sì che l'Italia rimanga il cuore dell'Europa", ha spiegato ancora Letta. "Io sono convinto e determinato che il risultato sarà un ottimo risultato, la candidatura di Cottarelli dimostra che siamo attrattivi, l'obiettivo è continuare la crescita, con compagni di viaggio con cui abbiamo piacere di lavorare", ha sottolineato.

Aboubakar Soumahoro e Ilaria Cucchi candidati per Verdi-Si

vedi anche

Elezioni 2022, Berlusconi: "Penso che mi candiderò a Senato"

Sempre all'interno della coalizione di centrosinistra, per i Verdi e Sinistra Italiana si candideranno anche l'attivista sindacale Aboubakar Soumahoro e Ilaria Cucchi, sorella di Stefano. Lo hanno annunciato il segretario di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, e il coportavoce di Europa Verde Angelo Bonelli.

Politica: I più letti