Zingaretti lancia l’appello al M5S: “Basta polemiche insensate, serve unità”

Politica

Il segretario dem, dalle pagine di Repubblica, ai pentastellati: “Non si può governare insieme se ci si sente avversari”. E sugli accordi locali rilancia: “Presenti in tutte le Regioni che andranno al voto, auspichiamo di poterlo fare in un’alleanza larga”

“Non si può governare insieme se ci si sente avversari e senza una comune visione del futuro”, quindi si mettano da parte le “polemiche insensate”. In una lettera a Repubblica, il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti ha rivolto agli alleati di governo del Movimento 5 Stelle un appello all’“unità” e ad abbassare i toni. Ed è tornato sul tema delle alleanze locali, con una nuova apertura: “Il Pd sarà presente in tutte le Regioni che andranno al voto per fermare il pericolo delle destre - scrive Zingaretti -. Auspichiamo di poterlo fare dentro una alleanza larga”.

Zingaretti: “Ricerca ossessiva di visibilità”

“Non possiamo sottovalutare in alcun modo - scrive ancora Zingaretti - il rischio che la maggioranza di governo tra distinguo, liti e sgambetti si allontani sempre più dai bisogni e dalla voglia di riscatto del Paese”. Fondo Salva-Stati e riforma della prescrizione sono solo gli ultimi temi su cui i due partner principali dell'esecutivo si sono trovati su fronti opposti. Secondo il segretario dem, più spazio dovrebbe essere dato invece alle crisi aziendali, “che dovrebbero molto di più influenzare l'agenda politica”. E invece a predominare sono “insensate polemiche nella maggioranza, una ricerca ossessiva e quotidiana di visibilità, la paura tra gli alleati di abbracciare una solidarietà aperta e leale".

L’appello a “unità e sobrietà”

Il leader dem, quindi, lancia l'appello a “dare un segno di unità, sobrietà, disinteresse”. Le piazze di queste settimane, che non sono più quelle della “rabbia e dell’antipolitica", scrive, “ci dicono questo: è ora di mettere alle nostre spalle ogni egoismo, ogni tatticismo, ogni chiusura in noi stessi”.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.