Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni europee, +Europa: i punti del programma elettorale

2' di lettura

+ Europa è in corsa per le prossime europee. Non ha una rappresentanza nell’attuale Parlamento Europeo, ma la sua visione è molto vicina alle posizioni dell’Alde. Si presenta alle elezioni in lista con Italia in Comune, il movimento fondato da Federico Pizzarotti

Il programma della lista +Europa, fondata da Emma Bonino, è diviso in otto sezioni tematiche, gli otto + considerati i principali obiettivi del movimento

+Unione: gli Stati Uniti d’Europa

L’Europa al centro del programma, non un superstato europeo, ma una federazione leggera. Necessario creare una vera Costituzione europea e un nuovo Parlamento e spostare alcune funzioni svolte attualmente dai singoli Stati, difesa e diplomazia per esempio, all’interno dell’Unione. Favorire l’export italiano nell’ambito del commercio internazionale

+ Sostenibilità, politiche ambientali e di bilancio

Abbassare il debito pubblico perché diventi sostenibile per le generazioni future. Fermare la crescita della spesa pubblica per costruire un fisco che favorisca il lavoro e l’impresa

+Lavoro per essere professionisti liberi

Il diritto alla formazione come strumento necessario per sviluppare competenze. Necessario tutelare tutti i lavoratori attraverso l’alleggerimento della pressione fiscale

+ Diritti, la centralità della persona

Grande spazio riservato ai diritti civili e alle libertà individuali. Procreazione libera e responsabile, legalizzazione e regolamentazione dell’uso delle droghe per ridurre il danno sul consumo personale, fine vita, no alle mafie. Per quanto riguarda il fenomeno dell’immigrazione, libertà di movimento e maggiore integrazione

+ Sapere per evolversi

Maggiori investimenti nel sistema scolastico e nella formazione universitaria. Ma anche la rimozione di qualsiasi ostacolo alla ricerca scientifica, sugli embrioni come sulle biotecnologie

+ Efficienza per accelerare i tempi

Necessario snellire una serie di procedure che frenano lo sviluppo del paese. Bicameralismo perfetto, la lunghezza dei processi, il sistema sanitario nazionale, le procedure d’infrazione, tutti esempi di un’Italia che stenta a decollare e che deve puntare maggiormente sul futuro

+ Equità, meno tasse

Un sistema tributario più equo e favorevole alla crescita economica. Necessarie politiche d’inclusione nel mondo del lavoro ed eliminare ingiustizie generazionali legate a scelte passate

+ Crescita per il futuro

Concorrenza leale, formazione professionale, modelli di ricerca. Dialogo aperto tra scuole, università e imprese per avviare un dialogo che porti realmente ad un nuovo modello di sviluppo

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"