Presidente Provincia di Parma pubblica post di Salvini a testa in giù

Politica
La replica di Salvini su Twitter
post_salvini

Filippo Fritelli, esponente Pd, ha ribaltato il post in cui il vicepremier utilizzava un'espressione simile a una frase di Mussolini ("Tanti nemici, tanto onore"). Il ministro dell'Interno replica: "Andiamo avanti alla faccia di questi 'democratici' poveretti"

È polemica per un post su Facebook di Filippo Fritelli, presidente della Provincia di Parma e sindaco di Salsomaggiore Terme, che ha pubblicato la foto a testa in giù del post in cui il ministro dell'Interno Matteo Salvini utilizzava una frase molto simile a quella utilizzata da Mussolini: "Tanti nemici, tanto onore", anziché "molti nemici, molto onore". 

Su Twitter Salvini ha commentato: "Immaginate se un sindaco della Lega avesse pubblicato minacce del genere contro un ministro del Pd. Andiamo avanti, amici, siamo sulla strada giusta, alla faccia di questi 'democratici' poveretti". Fritelli, esponente del Partito Democratico, aveva scritto così nel proprio post: "Evidentemente citare Mussolini piace e rende simpatici. Ecco per me no!".

Il commento di Fritelli: "Bisogna scegliere da che parte stare"

Fritelli è poi tornato sul post spiegando ulteriormente la sua scelta: "Ci sono momenti, nella vita, dove bisogna scegliere da che parte stare. 11 aggressioni a sfondo razziale negli ultimi 45 giorni", ha scritto su Facebook. "Ci sono momenti in cui stare in silenzio significa essere complici. Ebbene, IO NON CI STO. Chi non condanna, da oggi, è complice", conclude.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24