Migranti, assegnato porto di Palermo a nave Msf: 367 persone a bordo

Sicilia

Quasi la metà di loro, 172, sono minorenni. "Non ci sono parole per descrivere la gioia ed il sollievo a bordo", sottolinea la ong

Assegnato il porto di Palermo alla Geo Barents, la nave di Medici senza frontiere con a bordo 367 migranti salvati nei giorni scorsi. Quasi la metà di loro, 172, sono minorenni. "Non ci sono parole per descrivere la gioia ed il sollievo a bordo", sottolineano dalla ong.

L'arrivo della nave

L'arrivo in porto della nave è previsto per le 20. I ragazzini presenti a bordo sbarcheranno tutti e saranno accolti in centri a Palermo, gli adulti andranno sulla nave Gnv Allegra per la quarantena. In porto è pronta la macchina dell'accoglienza con gli operatori sanitari della struttura commissariale per eseguire i tamponi. Le operazioni di sbarco sono coordinate dalla prefettura e vi prendono parte la Capitaneria di Porto, la protezione civile, i sanitari del 118, la polizia e la Croce Rossa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24