Niscemi, violenza sessuale su figlia 13enne: arrestato

Sicilia
©Ansa

A denunciare l'uomo è stata la madre della vittima. La minore viveva nell'abitazione del padre

A Niscemi, in provincia di Caltanissetta, un uomo di 36 anni è stato arrestato per violenza sessuale continuata e aggravata ai danni della figlia minore di 13 anni. A denunciare l'uomo è stata la madre della vittima. La vittima, che viveva nell'abitazione del padre, "nel periodo compreso tra agosto 2019 e luglio 2020, sarebbe stata costretta - dice la procura di Gela che ha coordinato le indagini - a subire ripetuti atti sessuali particolarmente invasivi in un clima che viene descritto di inquietante e orrida normalità". 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.