Spaccio di droga nel Siracusano: arrestata un’intera famiglia

Sicilia

I carabinieri sono intervenuti a Rosolini nell’ambito dell’operazione ‘Bugs Bunny’ per ammanettare sette persone coinvolte nel traffico di cocaina: sequestrati una pistola giocattolo, un passamontagna e diversi grammi di sostanza stupefacente 

I carabinieri sono intervenuti a Rosolini (in provincia di Siracusa) nell’ambito di un’operazione antidroga denominata ‘Bugs Bunny’, per arrestare un’intera famiglia composta da sette persone, le quali sono accusate di spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo i militari, il traffico (soprattutto di cocaina) era destinato ai residenti della zona sud di Siracusa e Ragusa. Nel corso delle perquisizioni odierne, in collaborazione con l’elinucleo di Catania e un’unità cinofila del Nucleo di Nicolosi, sono stati sequestrati anche una pistola giocattolo, un passamontagna e diversi grammi di droga. 

I più letti