Angelina Jolie fra le macerie di Mosul e i profughi siriani. FOTO

L'attrice americana, ambasciatrice dell'Agenzia delle Nazioni unite per i rifugiati (Unhcr), è arrivata in Iraq nel secondo giorno dell'Eid al Fitr, la festa di fine Ramadan. La visita prosegue in un campo profughi a Domiz, nel nord del Paese. LA FOTOGALLERY
  • ©ANSA
    Angelina Jolie ha visitato Mosul, in Iraq, a meno di un anno dalla liberazione della città dell'Isis. L'attrice americana, ambasciatrice dell'Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), è arrivata nel Paese nel secondo giorno dell'Eid al Fitr, la festa di fine Ramadan - Il video della visita
  • ©ANSA
    Le immagini diffuse da Unhcr mostrano l'attrice tra le macerie della città distrutta dallo Stato islamico - Bill Gates e Angelina Jolie sono "i più ammirati al mondo"
  • ©ANSA
    "Questa è la peggiore devastazione che ho visto in tutti i miei anni con l'Unhcr. Queste persone hanno perso tutto e il trauma e la perdita che hanno subito non hanno eguali, sono qui da soli con pochissimo sostegno, quasi nulla. Si stanno ricostruendo a mani nude, muovono le macerie a mani nude. Ci sono corpi fra queste macerie, se ne sente l'odore", ha detto l'attrice - Angelina Jolie alla Nato contro la violenza sulle donne
  • ©ANSA
    L'attrice ha successivamente incontrato alcuni profughi siriani nel campo di Domiz, nel nord dell'Iraq - VIDEO