Foto vera premiata a un concorso per immagini fatte con l’AI

Mondo

Lo scatto vincente è di un fotografo di 38 anni e rappresenta un fenicottero sullo sfondo di un paesaggio chiaro. "Ho volutamente scelto una foto così surreale che va oltre l'incredibile e che poteva essere facilmente attribuita all'intelligenza artificiale" ha dichiarato

ascolta articolo

Una foto tradizionale viene premiata a un prestigioso concorso di immagini dominato dall'intelligenza artificiale, il 1839 Awards. L'opera si chiama chiama “Flamingone” ed è di Miles Astray, 38 anni. 

Miles Astray

L’opera

L'opera premiata - come riporta The Guardian - rappresenta un fenicottero sullo sfondo di un paesaggio chiaro. "Ho volutamente scelto una foto così surreale che va oltre l'incredibile e che poteva essere facilmente attribuita all'intelligenza artificiale", ha dichiarato Astray. Come fa notare il Guardian, un messaggio importante in una realtà in cui è sempre più presente l'IA. “L’intelligenza artificiale può già adesso produrre contenuti incredibilmente verosimili e se tali contenuti dovessero essere osservati da un occhi disattento, intere masse di pubblico verrebbero facilmente ingannate", ha sottolineato il fotografo. "Mai come adesso abbiamo avuto la necessità di mettere in dubbio l'autenticità di foto, video e audio - ha concluso - Tutto questo è cambiato dall'oggi al domani e noi ci dovremo adattare. Mai è stato così importante mettere in discussione qualcosa. Si tratta di una responsabilità individuale che sarà più cruciale del taggare o del contrassegnare contenuti con IA".

Cybersecurity, data security and data access must be recognized first. Secure Internet Connection, Advanced Security Encryption.

vedi anche

Intelligenza artificiale, come impedire il web scraping dei dati

Mondo: I più letti