Indonesia, erutta vulcano Semeru: rientra allarme tsunami in Giappone

Mondo
©Getty

Il Centro di vulcanologia e mitigazione dei disastri geologici ha "aumentato lo stato di pericolo del Monte Semeru da livello tre a livello quattro (il livello più alto)". Secondo i servizi di emergenza indonesiani, sono quasi 2.000 le persone evacuate 

ascolta articolo

Le autorità indonesiane hanno alzato al massimo l'allerta sul vulcano Monte Semeru sull'isola indonesiana di Giava. L'eruzione, con nubi di cenere che raggiungono quasi due chilometri nell'atmosfera, ha provocato un allarme tsunami in Giappone, rientrato qualche ora dopo.

Il Centro di vulcanologia e mitigazione dei disastri geologici ha "aumentato lo stato di pericolo del Monte Semeru da livello tre a livello quattro (il livello più alto)". "Ciò significa che la popolazione è minacciata e che l'attività del vulcano si è intensificata", ha dichiarato il portavoce del Centro Hendra Gunawan all'emittente Kompas TV.  Secondo i servizi di emergenza indonesiani, sono quasi 2.000 le persone evacuate dalla zona del vulcano.

L'isola colpita anche dal terremoto

approfondimento

Terremoto in Indonesia, il disastro visto dal drone. VIDEO

L'eruzione nella parte orientale dell'isola di Giava, a circa 640 km a est della capitale Giacarta, segue una serie di terremoti nella parte occidentale dell'isola, tra cui uno nell'ultimo mese che ha ucciso più di 300 persone.

Con i suoi 142 vulcani, l'Indonesia ha la più grande popolazione mondiale che vive a distanza ravvicinata da un vulcano, di cui 8,6 milioni entro 10 km. Il terremoto mortale di fine novembre che ha colpito Cianjur di West Java è stato un terremoto superficiale di magnitudo 5,6. Un terremoto molto più profondo sabato a Gurat di magnitudo 6,1 ha fatto fuggire le persone dagli edifici ma non ha causato gravi danni.

Mondo: I più letti