Guerra Ucraina, Zelensky: “Non parteciperò al G20 se ci sarà Putin”

Mondo
©Ansa

Lo ha detto il presidente ucraino, in un briefing con la stampa tenutosi a Kiev. “La mia posizione personale e quella dell'Ucraina è che se parteciperà il leader della Federazione Russa, allora l'Ucraina non ci sarà”, ha chiarito, in riferimento al vertice che si svolgerà in Indonesia il 15 e 16 novembre

ascolta articolo

Il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, non parteciperà al vertice del G20, che si terrà in Indonesia il 15 ed il 16 novembre, se sarà presente il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. Lo ha riferito lo stesso leader ucraino nel corso di un briefing con i giornalisti a Kiev. (GUERRA RUSSIA - UCRAINA, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA)

La posizione di Zelensky e dell'Ucraina

approfondimento

Meloni a Zelensky: "Impegno Italia per cessazione guerra in Ucraina"

“La mia posizione personale e quella dell'Ucraina è che se parteciperà il leader della Federazione Russa, allora l'Ucraina non ci sarà”, ha ribadito Zelensky, spiegando che in una telefonata intercorsa nelle scorse ore con il presidente indonesiano Joko Widodo sia stato “invitato di nuovo”. “Vedremo, mancano pochi giorni”, ha poi chiarito.

La conversazione telefonica con Widodo

In un tweet, tra l’altro, Zelensky ha rivelato un altro retroscena relativo alla conversazione telefonica avuta con il presidente Widodo. “Abbiamo discusso sull'importanza di proseguire l'iniziativa del grano. L'Ucraina è pronta a continuare a essere un garante della sicurezza alimentare globale. I preparativi per il vertice del G20 sono stati un argomento a parte della nostra conversazione”.      

Mondo: I più letti