Scuole a energia positiva in Francia: cosa sono e come funzionano

Mondo

Il Niki College di Saint Phalle, a Nancy, è il primo liceo che produce più di quanto consumi. Ha aperto le sue porte all'inizio dell'anno scolastico a 380 studenti e 35 insegnanti

 

ascolta articolo

Si tratta di una vera e propria performance architettonica e industriale. All'inizio di settembre, il dipartimento della Lorena ha inaugurato, a Nancy, il primo "college di energia positiva" nella regione del Grand Est, uno stabilimento che produce più energia di quanta ne consumi. Chiamato Niki de Saint Phalle, si estende su 2700 metri quadrati e ha accolto 380 studenti e 35 insegnanti dall'inizio dell'anno scolastico.

Sobrietà ed efficienza

leggi anche

Francia, studenti sui social contro regole sull’abbigliamento a scuola

Una costruzione esemplare innovativa a livello energetico e ambientale: questo collegio produrrà energia più di quanta ne consumerà grazie a alcune scelte architettoniche, con tripli vetri, muri di legno e paglia, recupero acqua piovana. Un progetto che fa parte della Politica dei New Generations Colleges realizzata per diversi anni dal Consiglio Dipartimentale e che vedrà ulteriori ristrutturazioni e costruzioni in tutta la Meurthe e Mosella

Mondo: I più letti