Gb, uomo con balestra arrestato nel castello di Windsor: "Voglio uccidere la Regina"

Mondo
©Ansa

La vicenda risale allo scorso Natale. Il ventenne Jaswant Singh Chail è finito davanti a una corte inglese accusato ai sensi del British Treason Act. Era entrato nel parco del castello di Windsor indossando un cappuccio e una maschera prima di essere bloccato

ascolta articolo

Un uomo è stato arrestato lo scorso Natale dopo essersi introdotto con una balestra nel parco del castello di Windsor, residenza della Regina Elisabetta II. "Sono qui per uccidere la Regina", avrebbe detto a chi lo ha bloccato. La vicenda è stata raccontata poche ore fa durante il processo davanti alla corte britannica.

Il ventenne arrestato

approfondimento

Uk, Elisabetta II pronta a battere un nuovo record di longevità

Il protagonista della vicenda si chiama Jaswant Singh Chail, 20 anni, ed è accusato ai sensi del British Treason Act. L'uomo si è intrufolato nel parco del castello di Windsor indossando un cappuccio e una maschera, secondo quanto riferito alla corte inglese. Un agente di polizia ha detto durante il processo che il ventenne sembrava uscito da un film.

Mondo: I più letti