Incidente sul set del film Rust, report dell'FBI: Alec Baldwin ha premuto il grilletto

Mondo
©Getty

Gli investigatori di Santa Fe hanno ottenuto un mandato per perquisire il telefono a dicembre, dopo che l'attore si era rifiutato di fornirlo volontariamente. Sul set sono stati trovati anche altri sette proiettili "sospetti" e circa altri 500 proiettili finti e vuoti

ascolta articolo

L'FBI ha completato la sua analisi balistica delle prove della sparatoria mortale sul set di "Rust" l'anno scorso. L'attore americano Alec Baldwin, che non sapeva di avere in mano un'arma con munizioni vere, ha sempre detto  di non aver premuto il grilletto, ma ora l'Fbi lo smentisce. Come riportano i media americani, infatti, emerge che dalla Colt calibro 45 "non sarebbe potuto partire un colpo" in maniera accidentale "senza che il grilletto non venisse fisicamente premuto". L'ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe ha indagato sulla sparatoria del 21 ottobre che ha tolto la vita alla direttrice della fotografia Halyna Hutchins. Alec Baldwin si stava preparando a girare una scena al Bonanza Creek Ranch del film western ambientato fuori Santa Fe, quando i suoi colpi di arma da fuoco hanno colpito Hutchins con un proiettile dal vivo. Ferito anche il regista Joel Souza. Gran parte dell'indagine si è concentrata su come un'arma vera sia arrivata sul set.

Le indagini

approfondimento

Alec Baldwin, diffusi nuovi video dal set di Rust dopo l’incidente

Gli investigatori stanno ancora aspettando di ricevere i tabulati telefonici di Baldwin, quasi sette mesi dopo che l'attore ha consegnato il suo telefono al dipartimento di polizia della contea di Suffolk, nello stato di New York. Gli investigatori di Santa Fe hanno ottenuto un mandato per perquisire il telefono a dicembre, dopo che Baldwin si era rifiutato di fornirlo volontariamente. L'ufficio dell'investigatore medico del New Mexico, che svolge funzioni di medico legale nello stato, ha completato il suo rapporto dopo aver ricevuto i risultati dell'analisi dell'FBI. Il rapporto del medico legale è stato presentato mercoledì all'ufficio dello sceriffo. Oltre al proiettile che ha ucciso Hutchins, gli investigatori hanno affermato che sul set sono stati trovati anche altri sette proiettili "sospetti". Trovati anche circa altri 500 proiettili finti e vuoti. 

Mondo: I più letti