Elon Musk papà di due gemelli avuti con una dirigente di Tesla

Mondo

La nascita dei due gemellini è avvenuta l'anno scorso, ma la notizia è trapelata ora in seguito all'istanza di assegnazione del cognome paterno che i genitori dei piccoli hanno presentato al tribunale del Texas 

ascolta articolo

Elon Musk è di nuovo padre. Questa volta di due gemelli che l’Ad di Tesla, 51 anni  ha avuto con una dirigente della sua azienda Neuralink, la canadese Shivon Zilis, 36 anni. I bambini sono nati a novembre dell’anno scorso, poche settimane prima che Musk avesse il secondo foglio da un’altra donna, la musicista Grimes. La notizia della nascita dei due gemellini arriva a distanza di qualche mese dalla loro nascita. A darla è Business Insider in seguito ad un’istanza per assegnare il cognome paterno. Un articolo del sito infatti segnala che Musk e la canadese hanno fatto domanda presso il tribunale del Texas per dare il doppio cognome ai due bambini, quello del padre e quello della madre. Il giudice ha accettato la richiesta.

 

foto del 3 luglio: Elon Musk in udienza da Papa Francesco con quattro figli

La famiglia Tesla

approfondimento

Quentin Tarantino di nuovo papà a 59 anni

 

Si aggiungono altri due componenti alla numerosa famiglia allargata Tesla.  In totale, Musk ha 10 figli, uno dei quali è morto poco dopo la nascita. Ma c’è chi non vuole più far parte del nucleo familiare dell'uomo più ricco del mondo. Un mese fa infatti, uno dei suoi figli, quello di 18 anni, ha presentato richiesta a un tribunale della California per cambiare il suo nome e la sua identità di genere, perché vuole diventare femmina. Ecco una delle ragioni che lo ha spinto a voler cambiare nome: "Perché non vivo più con il mio padre biologico e non desidero più avere rapporti con lui in alcun modo", si legge in un documento consegnato al giudice.

 

 

Mondo: I più letti