Putin: il super missile Sarmat sarà operativo entro fine anno

Mondo

L’annuncio del presidente russo al Cremlino durante un incontro coi giovani diplomati dell'accademia militare. Il missile era stato testato ad aprile

ascolta articolo

Il super missile balistico intercontinentale Sarmat sarà operativo in Russia entro la fine dell'anno. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin incontrando al Cremlino i giovani diplomati dell'accademia militare. Il missile era stato testato ad aprile. Il vettore, secondo il ministero della Difesa, è capace di "penetrare ogni sistema di difesa missilistica esistente o futura" e lo stesso Putin aveva annunciato che darà garanzie di sicurezza alla Russia "contro le attuali minacce" e "farà riflettere coloro che ci stanno minacciando". (GUERRA IN UCRAINA: IL LIVEBLOG - LO SPECIALE)

Le armi di Putin

vedi anche

“Vacanze Siberiane” come Putin, l'idea dell’Agenzia russa del Turismo

"Il missile balistico intercontinentale pesante Sarmat è stato testato con successo ed è destinato a entrare in servizio già alla fine di quest'anno", ha dichiarato il leader russo. "Oltre alle nuove armi testate sul campo di battaglia, le truppe russe hanno iniziato a ricevere i sistemi di difesa antiaerea e anti-missile balistico di ultima generazione S-500, che non hanno rivali al mondo", ha sottolineato Putin.

Il missile Sarmat durante un'esercitazione

Mondo: I più letti