EasyJet, 200 voli cancellati per guasto informatico: turisti bloccati all’estero

Mondo
©Getty

Un guasto tecnico ha costretto la compagnia low cost britannica a cancellare molti dei suoi voli, in particolare dall’aeroporto di Gatwick, a Londra. Rabbia e sconforto dei passeggeri

ascolta articolo

La compagnia low cost britannica EasyJet ha cancellato circa 200 voli a causa di un guasto informatico. Secondo il sito di news della Bbc, si sono riscontrati disagi per i passeggeri negli aeroporti del Regno Unito, in particolare in quello di Gatwick, a Londra, uno dei più utilizzati dal vettore.

Le scuse di EasyJet

approfondimento

EasyJet riduce i posti sugli aerei per mancanza personale

Molti turisti all'estero sono rimasti bloccati e, in un secondo momento, riprotetti su altri voli. In un comunicato Easyjet si è scusata e ha affermato che i problemi sono stati risolti: si dovrebbe quindi andare verso un graduale ritorno alla normalità. In aprile la compagnia aveva dovuto cancellare decine di voli a causa del numero record di dipendenti finiti in malattia per il Covid.

Mondo: I più letti