Guerra Ucraina, dagli Usa pacchetto di aiuti militari per 100 milioni di dollari

Mondo

Ad annunciarlo è stato il segretario di Stato Americano Antony Blinken sul suo profilo Twitter, spiegando che si tratta  di aiuti supplementari alla sicurezza per aiutare Kiev a rispondere all'invasione russa

ascolta articolo

Gli Stati Uniti hanno approvato un nuovo pacchetto di 100 milioni di dollari, 91,7 milioni di Euro, in aiuti militari specializzati nella difesa dell'Ucraina di fronte all'offensiva militare russa. Si tratta di aiuti supplementari alla sicurezza per l'Ucraina per aiutarla a rispondere all'invasione russa. Ad annunciarlo sul suo profilo Twitter il segretario di Stato americano Antony Blinken.

Le parole di Blinken

approfondimento

Anche i droni "kamikaze" Switchblade tra gli aiuti militari Usa a Kiev

 "Ho autorizzato, a seguito di una delega del presidente, 100 milioni di dollari per venire incontro all'urgente bisogno dell'Ucraina di sistemi anti-corazzati” ha dichiarato il segretario di Stato americano, sottolineando che il il nuovo pacchetto includerà missili anticarro "Javelin", missili antiaerei "Stingers" e velivoli senza pilota, come preannunciato peraltro lunedì dal portavoce del Pentagono John Kirby.

Le atrocità di Bucha

approfondimento

Nyt: "Le immagini satellitari smentiscono Mosca sul massacro di Bucha"

"Il mondo è scioccato e inorridito dalle atrocità commesse dalle forze russe a Bucha e in tutta l'Ucraina. Le forze ucraine continuano a difendere valorosamente il loro paese e la loro libertà e gli Stati Uniti, insieme ai nostri alleati e partner, sono fermi nel sostegno della sovranità e dell'integrità territoriale dell'Ucraina", ha poi affermato Blinken.

 

Mondo: I più letti