Covid, il contagio rallenta in Gran Bretagna e Francia: la situazione nei due Paesi

Mondo

Frenano leggermente i dati registrati nelle ultime 24 ore nei due Paesi. Nel Paese transalpino continua il dibattito sull'imposizione dell'obbligo vaccinale, anche se il portavoce del governo Gabriel Attal esclude questa possibilità

Migliorano lievemente i dati sul contagio da coronavirus in Francia e Gran Bretagna. Nel Paese transalpino continua intanto il dibattito sull'obbligo vaccinale, a pochi mesi dalle elezioni presidenziali (GLI AGGIORNAMENTI LIVE - LE MAPPE).

La situazione in Francia

approfondimento

Covid Francia, Macron: "Voglio fare arrabbiare i no vax"

La Francia ha registrato altri 296.097 contagi e 91 morti per Covid-19 nelle ultime 24 ore. Lo riferiscono le autorità sanitarie di Parigi, che sottolineano come la media dei casi negli ultimi 7 giorni sia di 265.837. Si tratta di circa 7.500 contagi in meno rispetto a ieri, 8 gennaio. E proprio nel Paese transalpino, a pochi mesi dalle elezioni presidenziali, si discute se imporre l'obbligo vaccinale per favorire le somministrazioni. Tuttavia, il portavoce del governo Gabriel Attal esclude nettamente questa possibilità. In base alle regole attualmente in vigore, in Francia è necessario esibire la prova dell'avvenuta vaccinazione contro il Covid-19 o un test negativo per entrare in ristoranti, bar o utilizzare i treni interregionali. Con l'aumento dei casi della variante Omicron, il Parlamento francese sta discutendo la possibilità di non accettare più i test negativi per accedere a questi servizi.

La situazione in Gran Bretagna

approfondimento

Gran Bretagna, a Londra contagiato 1 su 10: due milioni i positivi

La Gran Bretagna nelle ultime 24 ore ha registrato 141.472 casi di Covid-19 e 97 morti. Il dato dei contagi è in lieve calo rispetto a ieri, quando ne erano stati contati 151.663 con 313 decessi. Il Regno Unito è il settimo Paese a superare i 150mila decessi totali per Covid-19, dopo Stati Uniti, Brasile, India, Russia, Messico e Perù. In Gran Bretagna il dato ufficiale dei morti per coronavirus conteggia i decessi entro 28 giorni dalla diagnosi.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24