Haiti, liberati due dei 17 missionari nordamericani rapiti

Mondo
©Ansa

Con loro erano state rapite anche le rispettive famiglie. La notizia è arrivata dalla chiesa per cui lavoravano: "Siamo in grado di riferire che i due ostaggi rilasciati sono al sicuro, di buon umore e curati"

Dopo settimane di prigionia, due dei 17 missionari nordamericani sequestrati lo scorso ottobre da una banda ad Haiti sono stati liberati. Con loro erano state rapite anche le rispettive famiglie. Lo comunica la chiesa per cui lavoravano, specificando che i missionari sono "di buon umore". 

Il gruppo religioso: ostaggi rilasciati al sicuro, sono di buon umore

approfondimento

Missionari Usa rapiti da una banda ad Haiti

"Siamo in grado di riferire che i due ostaggi rilasciati sono al sicuro, di buon umore e curati", queste le dichiarazioni del gruppo religioso 'Christian Aid Ministries' sul sito web. Le persone sequestrate sono tutte statunitensi, eccetto un canadese.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24