Alec Baldwin spara con la pistola di scena, morta direttrice fotografia: "Sono scioccato"

Mondo

Tragedia sul set del film western “Rust”, al Bonanza Creek Ranch di Santa Fe, in New Mexico. L'attore ha sparato incidentalmente uccidendo Halyna Hutchins, 42 anni. Grave anche il regista Joel Souza, 48 anni, ora in terapia intensiva. Indagini in corso, l'attore è già stato sentito dagli investigatori e ha twittato un messaggio di cordoglio

Tragedia sul set del film western “Rust” al Bonanza Creek Ranch di Santa Fe, in New Mexico. L'attore Alec Baldwin (CHI È) ha sparato incidentalmente con una pistola di scena uccidendo la direttrice della fotografia e ferendo il regista. A morire Halyna Hutchins, 42 anni (CHI ERA). Trasportata d'urgenza in aereo all'ospedale dell'Università del New Mexico ad Albuquerque, è deceduta per le ferite riportate. Grave anche il regista Joel Souza, 48 anni, ora in terapia intensiva. "Non ci sono parole per descrivere il mio shock e la mia tristezza per il tragico incidente", ha twittato in serata Alec Baldwin in quello che è stato il suo primo commento su quanto accaduto sul set di Rust. "Sto cooperando con le indagini della polizia e sono in contatto con il marito" di Halyna Hutchins.

Baldwin non sapeva che la pistola fosse carica

leggi anche

Incidente Alec Baldwin, perché una pistola a salve può uccidere

Secondo l'ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe, Baldwin non sapeva che la pistola fosse stata caricata. L'attore sarebbe stato visto "in lacrime" dopo la tragedia. Secondo Santa Fe New Mexican, Baldwin è stato visto fuori dagli uffici dello sceriffo, seduto su un gradino, al telefono, sconvolto con la testa tra le mani.

Le indagini

approfondimento

Chi era Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia morta sul set

"Questa indagine rimane aperta e attiva", ha detto Juan Rios, portavoce dello sceriffo della contea di Santa Fe dopo la tragedia. "Non sono state depositate accuse in relazione a questo incidente. Continuano a essere sentiti i testimoni. Secondo gli investigatori sembra che la scena che stavano girando comportasse l'uso di un'arma di scena - ha proseguito -. Gli inquirenti stanno indagando come e quale tipo di proiettile" abbia provocato l'incidente, avvenuto poco prima delle 14.00 ora locale.  La società di produzione ha precisato che l'arma utilizzata doveva essere caricata a salve. L'indagine si concentra proprio sui proiettili partiti e l'attore sarebbe stato già ascoltato dagli inquirenti.

La società di produzione

approfondimento

Alec Baldwin, dagli esordi all'incidente sul set di "Rust"

L'incidente è avvenuto alle 13.50 circa al Bonanza Creek Ranch, dove si stavano girando alcune scene del western "Rust", di cui Baldwin è produttore e protagonista. La società di produzione ha diffuso una nota in cui si dice "devastata" da quanto accaduto e offre aiuto psicologico a tutti quelli che lavoravano al film. Le riprese sono state sospese a tempo indeterminato. Il film di Souza vedeva Baldwin protagonista nei panni di un fuorilegge, Harland Rust, che vuole aiutare il nipote di 13 anni condannato all'impiccagione per avere compiuto un omicidio.

Il luogo dell'incidente: a sinistra Alec Baldwin, a sinistra la vittima, Halyna Hutchins

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24