Brasile, Bolsonaro non è vaccinato: negato l'accesso allo stadio del Santos

Mondo
©Getty

Voleva assistere al 25esimo turno di Brasileirao contro il Gremio, ma per le regole della federazione calcistica brasiliana non è potuto entrare. Nonostante gli oltre 600mila morti per Covid-19 in Brasile, il presidente continua a mettere in discussione l'efficacia dei vaccini. Il giorno prima era stato multato per non aver indossato la mascherina in una fiera

Il pubblico tornato allo stadio per il 25esimo turno del campionato Brasileirao non è rimasto di certo deluso. Domenica 10 ottobre il Santos, il club bianconero di calcio di San Paolo, ha ospitato tra le mura del suo 'Vila Belmiro' il Gremio di Porto Alegre. Tra i 16mila presenti avrebbe voluto esserci anche il presidente del Brasile Jair Bolsonaro. Ai tornelli dello stadio, però, è stato bloccato dagli steward: non è vaccinato e secondo le regole della federazione calcistica brasiliana non può entrare. 

“Avrei voluto vedere la partita del Santos…”

leggi anche

Brasile, si studia la fine obbligo delle mascherine contro il Covid

Alla fine, il tabellino ha registrato una vittoria per i padroni di casa per 1 a 0 grazie a un gol di Wagner Leonardo al minuto 94’, dopo essere stato convalidato dal Var, 10 ammonizioni e pure un’espulsione. “Avrei voluto vedere la partita del Santos… mi hanno detto che devo essere vaccinato. Perché? Ho più anticorpi di quelle persone che hanno ricevuto il vaccino”, ha commentato Bolsonaro in un video pubblicato dal sito Metropoles. Il presidente aveva dichiarato pubblicamente lo scorso settembre, durante la 76esima Assemblea generale delle Nazioni Unite, di aver rifiutato il vaccino. In Brasile, ad oggi, i morti per Covid-19 hanno superato i 600mila morti dall’inizio della pandemia. Tuttavia, Bolsonaro ha sempre messo in discussione la reale efficacia dei vaccini. Il giorno prima del tanto discusso match di San Paolo, era stato multato per circa 500 real (poco meno di 80 euro) per non aver indossato l mascherina alla Fiera di Peruibe.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24