Anthony Fauci: "Non sono convinto dell'origine naturale del virus"

Mondo

Marco Melegaro

“Per far luce sull’origine del Covid sono assolutamente favorevole ad un’indagine”. Il direttore dell'Istituto nazionale di malattie infettive e consigliere della Casa Bianca sul Covid afferma di non essere convinto che la pandemia si sia sviluppata per vie naturali

“Penso che dovremmo indagare su quanto è successo in Cina. Certamente le persone che stanno chiedendosi l’origine del virus sostengono che l'emergenza nasca da un animale che ha contagiato gli individui, ma potrebbe essere stato qualcos'altro e noi abbiamo bisogno di scoprirlo” (LO SPECIALE COVID - IL LIVEBLOG DI OGGI). È un Anthony Fauci tranchant quello intervistato dall’emittente Fox News. “Non sono convinto dell’origine naturale del virus - ha detto l’epidemiologo - penso che dovremmo continuare a indagare su cosa è accaduto in Cina fino a quando non continueremo a scoprire al meglio delle nostre capacità cosa è successo”.

Chi è Anthony Fauci

approfondimento

Covid, Fauci a Sky Tg24: virus in laboratorio? Serve indagine profonda

Anthony Stephen Fauci è un immunologo statunitense che ha prodotto studi e contributi importanti sull’Aids e sulle immunodeficienze. Nel 2020 è stato chiamato dall’ex presidente Donald Trump a far parte della task force dedicata ad affrontare l'emergenza. Attualmente è consulente del presidente americano Biden sulle strategie per la pandemia. 

Il rapporto dell’intelligence Usa e la risposta cinese

leggi anche

Covid Usa, Fauci contro Trump: Mancanza di verità è costata vite umane

“Tre ricercatori dell'istituto di virologia di Wuhan si ammalarono già nel novembre 2019 e vennero ricoverati in ospedale”. Il report statunitense diffuso con uno scoop dal Wall Street Journal ha fatto tornare d'attualità la teoria dell'incidente di laboratorio. A stretto giro è arrivata la reazione da parte del Paese del dragone. Per la Cina: “Non c’è stato nessun malato di Covid nel laboratorio di Wuhan nel novembre del 2019. Pechino ha definito come: "Totalmente falsa" la notizia contenuta nel dossier a stelle e strisce. Fino ad oggi le valutazioni dell’Oms coadiuvate da scienziati e medici cinesi, hanno portato nei mesi scorsi alla conclusione che l'ipotesi dell'incidente di laboratorio è “estremamente improbabile”

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.