In Islanda si gioca a pallavolo davanti all'eruzione del vulcano Fagradalsfjall

Mondo

Un gruppo di persone si diverte mentre dal cratere sullo sfondo continua a sgorgare lava. Migliaia di cuorisi finora hanno visitato il luogo

Il vulcano in eruzione Fagradalsfjall sulla penisola islandese di Reykjanes il 27 marzo ha offerto uno scenario insolito per una partita di pallavolo. Un video, registrato da Rut Einarsdottir, mostra un gruppo di persone che si passa la palla mentre dal cratere sullo sfondo continua a sgorgare lava.

Migliaia di curiosi per ammirare i fiumi di lava

vedi anche

Etna, nuova eruzione: fontana di lava e cenere dal cratere di Sud-Est

Il vulcano Fagradalsfjall ha iniziato a eruttare il 20 marzo in tarda serata, e migliaia di curiosi si sono riversati nella zona per ammirare lo spettacolo ipnotico dei fiumi di lava rossa incandescente. Alcuni più coraggiosi hanno addirittura grigliato hot dog e marshmallow sulle braci ardenti. L'eruzione di una fessura vicino al monte Fagradalsfjall è stata la prima nello stesso sistema vulcanico da circa 900 anni. Il vulcano si trova a soli 40 chilometri dalla capitale Reykjavik ed è raggiungibile dopo un'escursione di 90 minuti dalla strada più vicina. 

Oltre 300mila metri cubi di lava riversati nel terreno

vedi anche

Russia, spettacolare eruzione di un vulcano in Kamchatka. VIDEO

La lava incandescente ribolle e sgorga da un piccolo cono nella valle di Geldingadalur, accumulandosi nel bacino e diventando lentamente un mare nero e denso mentre si raffredda. Finora, secondo gli esperti, circa oltre 300.000 metri cubi di lava si sono riversati dal terreno, sebbene l'eruzione sia considerata relativamente piccola e controllata.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24