Intervista Meghan: “La Casa Reale temeva che Archie avesse la pelle troppo scura”. VIDEO

Mondo

La Duchessa di Sussex, intervistata da Oprah Winfrey, ha svelato che quando era incinta nella famiglia reale britannica “ci sono stati discorsi preoccupati su quanto sarebbe potuta essere scura la pelle” di suo figlio Archie e su “cosa avrebbe comportato”. La conduttrice ha poi fatto sapere che l’attrice americana e il principe Harry non hanno voluto svelare chi abbia partecipato a queste conversazioni, ma che hanno escluso il coinvolgimento della Regina Elisabetta e del principe consorte Filippo

“Durante i mesi della mia gravidanza ci sono stati discorsi preoccupati su quanto sarebbe potuta essere scura la pelle” di Archie. È questa una delle rivelazioni più clamorose che Meghan Markle - moglie del principe Harry - ha fatto nel corso dell’intervista sulla Cbs con Oprah Winfrey, spiegando che nella famiglia reale britannica c’era chi si chiedeva “cosa avrebbe comportato” un bambino dalla pelle più scura (LA STORIA D'AMORE DI HARRY E MEGHAN - TUTTE LE FOTO DI MEGHAN - IL RAPPORTO FRA MEGHAN MARKLE E KATE MIDDLETON).

Il colore della pelle di Archie discusso con Harry

vedi anche

Harry e Meghan, nuovo ritratto di famiglia con Archie

La Duchessa di Sussex, intervallando il racconto a silenzi carichi di tensione, ha spiegato che le conversazioni sul colore della pelle di suo figlio sono state fatte in presenza del principe Harry e mentre si discuteva anche del fatto “che Archie non avrebbe avuto protezione e non avrebbe ricevuto un titolo”.

Oprah: “Harry mi ha detto che non sono stati la Regina o il principe Filippo”

approfondimento

Meghan Markle e Kate Middleton, fra uscite ufficiali e presunte liti

E proprio il principe Harry durante l’intervista - in alcune clip non andate in onda ma recuperate in un secondo momento dalla Cbs - ha precisato che le frasi sul colore della pelle di Archie non sono da imputare né alla Regina Elisabetta né al principe consorte Filippo. Il duca di Sussex - ha sottolineato Oprah Winfrey - "non ha voluto condividere con me l'identità" del membro della famiglia reale che ha fatto quei commenti. Ma ha voluto essere sicuro che io sapessi che non si è trattato né di sua nonna né di suo nonno, e che avessi l'opportunità di diffonderlo". In ogni caso, ha ribadito, "non ha voluto dirmi chi abbia preso parte a quella conversazione".

La replica di Buckingham Palace

leggi anche

Intervista Meghan e Harry, Buckingham Palace: “Saranno sempre amati”

Intanto martedì Buckingham Palace ha rilasciato una nota in cui si dice che la regina Elisabetta e tutta la famiglia reale britannica "prendono molto sul serio" quanto affermato da Harry e Meghan a proposito di "questioni razziali", anche se "ricordi possono variare" a seconda delle fonti, e si ripromettono di "affrontarle privatamente".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24