Terremoto in Croazia: a Petrinja due nuove scosse magnitudo 3.7 e 3.3

Mondo

A fine dicembre la cittadina a sud di Zagabria è stata colpita da un devastante sisma di magnitudo 6.4 che ha provocato sette vittime e danni ingenti

In Croazia due nuove scosse di terremoto di magnitudo 3.7 e 3.3 si sono registrate all’alba nella zona di Petrinja, la cittadina a sud di Zagabria, già duramente colpita da un sisma alla fine di dicembre. Come riferiscono i media regionali, la prima scossa, la più forte, si è verificata alle 4.55, la seconda alle 5.19.

Il sisma avvertito anche a Zagabria

approfondimento

Petrinja, il terremoto del 29 dicembre. LE FOTO

Entrambe sono state avvertite anche nella capitale Zagabria. Il violento terremoto del 29 dicembre ha provocato sette morti, una trentina di feriti e enormi danni materiali.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24