Avvocato sbaglia filtro e appare come un gatto durante udienza su Zoom. VIDEO

Mondo

L'avvocato statunitense Rod Ponton non riesce ad annullare il filtro che lo fa apparire come un gatto durante il dibattito in tribunale. "Non so come rimuoverlo, sono qui dal vivo e non sono un gatto!" ha detto in diretta davanti ai suoi colleghi

Ascolta:

Errori che creano qualche imbarazzo durante lo smart working possono capitare. Ed è successo ad un avvocato del Texas che ha lasciato accidentalmente acceso un filtro per trasformarsi in gattini, durante una videoconferenza in tribunale sulla piattaforma Zoom. L'avvocato statunitense, Rod Ponton, non è stato in grado di cambiarlo e alla fine ha risposto alla domanda del giudice sul motivo per cui un appariva nel riquadro di Zoom come un felino così: "Sono qui dal vivo. Non so come rimuovere il filtro e non sono un gatto". L'emergenza coronavirus (LIVEBLOG - SPECIALE VACCINO) ha provocato molti incidenti informatici, più o meno divertenti, poiché i lavoratori di tutto il mondo si sono dovuti adattare a lavorare da casa di fronte alla diffusione della pandemia da Covid-19. Ma la trasformazione accidentale dell'avvocato Ponton in un cucciolo di gatto con gli occhi spalancati sembra destinata a diventare virale.

Il tweet del giudice

Il giudice Roy Ferguson del 394 ° distretto giudiziario del Texas, dopo questa esperienza, ne ha approfittato per lanciare un monito sui social e ha twittato: "Se un bambino ha utilizzato il tuo computer, prima di partecipare a un'udienza virtuale controlla le opzioni di zoom video per assicurarti che i filtri siano disattivati". E poi ha aggiunto: “Questi momenti divertenti sono un sottoprodotto della dedizione della professione legale per garantire che il sistema giudiziario continui a funzionare in questi tempi difficili. Tutte le persone coinvolte lo hanno gestito con dignità e l'avvocato ha mostrato una vera professionalità".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24