Usa 2020, Trump parla di “elezioni rubate e voti illegali” e le tv lo oscurano. VIDEO

Mondo

Il presidente ha rivendicato la vittoria “se si contano i voti legali” e sulle elezioni ha detto: “Non consentiremo che ce le rubino". L’anchor di Msnbc ha interrotto la diretta: “Ci troviamo ancora nella posizione inusuale non solo di interrompere il presidente degli Stati Uniti ma di correggere il presidente degli Stati Uniti, non ci sono voti illegali o una vittoria di cui siamo a conoscenza”. Stessa decisione per Nbc News e Abc News, mentre la Cnn ha continuato a trasmettere. Twitter oscura un post del tycoon

Donald Trump rivendica di nuovo di aver vinto le elezioni “se si contano i voti legali” e di elezioni “rubate” dai democratici, e diverse emittenti televisive statunitensi decidono di fermare le trasmissioni mentre il presidente uscente sta parlando dalla Casa Bianca per la prima volta dall’Election Day. "Ci troviamo ancora nella posizione inusuale non solo di interrompere il presidente degli Stati Uniti ma di correggere il presidente degli Stati Uniti - ha commentato l'anchor di Msnbc Brian Williams - non ci sono voti illegali o una vittoria di cui siamo a conoscenza” (USA 2020: GLI AGGIORNAMENTI LIVE - LO SPECIALE). Stessa decisione per Twitter, che ha oscurato un tweet del tycoon per possibili contenuti "ingannevoli e fuorvianti".

Lo stop di Msnbc, Nbc News e Abc News

vedi anche

Usa 2020, proteste in tutto il Paese: schierata la Guardia nazionale

A interrompere la diretta del discorso di Trump, ritenendo che le sue parole favorissero la disinformazione, è stato il network tv che comprende Abc, Cbs e Msnbc. Quindi oltre a Msnbc, anche Nbc News e Abc News hanno fermato la trasmissione, che ha finito per non essere più una conferenza stampa, poichè il presidente ha lasciato la scrivania senza rispondere alle domande dei giornalisti.

La Cnn trasmette il video integrale

approfondimento

Elezioni Usa 2020, chi sono i nuovi eletti al Congresso. FOTO

La Cnn invece - che in passato ha avuto diversi pesanti scontri con Trump - ha continuato a trasmettere integralmente la diretta, ma al termine il giornalista, Jake Tapper, ha criticato il presidente: "Che notte triste per gli Stati Uniti d'America vedere il suo presidente accusare falsamente le persone di aver tentato di rubare le elezioni".

Twitter oscura in post di Trump

approfondimento

Madison Cawthorn, chi è il più giovane deputato Usa in 50 anni

Uno stop alle parole di Trump arriva anche da Twitter, che ha oscurato un tweet del tycoon per possibili contenuti "ingannevoli e fuorvianti". Nel post segnalato, ma ancora visibile, si legge: "I voti accettati in questi giorni devono essere essere considerati voti illegali. Deve decidere la Corte Suprema!". Poi il presidente americano ribadisce di aver "vinto facilmente la presidenza degli Stati Uniti col voto legale" e attacca: "Agli osservatori inviati ai seggi non è stato permesso di svolgere il loro lavoro".

Facebook rimuove gruppo pro Trump: “Preoccupanti inviti alla violenza”

vedi anche

Elezioni Usa 2020, i meme più divertenti sullo scontro Trump-Biden

Intanto Facebook ha annunciato di aver rimosso dalla propria piattaforma un gruppo in rapida crescita dove i fan di Donald Trump avevano pubblicato post dalla retorica violenta e affermazioni infondate sul fatto che i democratici stiano rubando le elezioni. Il gruppo, chiamato "Stop the Steal", sollecitava a "scendere in campo per proteggere l'integrità del voto" e stava crescendo al ritmo di 1.000 nuovi membri ogni 10 secondi, totalizzando 365mila adesioni in un solo giorno. "Il gruppo era organizzato intorno alla delegittimazione del processo elettorale e abbiamo visto preoccupanti inviti alla violenza da parte di alcuni suoi membri", ha spiegato un portavoce di Facebook.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.