Usa, un uomo in Utah è stato seguito da un puma per 6 minuti: il video

Mondo

L'animale stava difendendo la sua cucciolata. Il video, postato in rete, ha fatto più di 4 milioni di visualizzazioni

Brutta avventura per Kyle Burgess, un americano di 26 anni in gita allo Slate Canyon nello Utah. Sabato 10 ottobre, mentre passeggiava su un sentiero, ha incontrato quelli che gli erano sembrati quattro gattini. Fermatosi per fare un video, ben presto ha scoperto di essersi sbagliato. Non appena Burgess ha cominciato a girare col suo telefonino, infatti, un leone di montagna adulto è emerso dalla fitta boscaglia con fare minaccioso. L'uomo ha presto capito che si trattava della madre dei cuccioli.

Un inseguimento di sei minuti

leggi anche

Francia, comprano online gatto Savannah e ricevono tigre di Sumatra

"Ho fatto tre o quattro passi, e  visto mamma puma", ha detto il signor Burgess in un'intervista. “Ha ringhiato e ho iniziato a camminare all’indietro". L’inseguimento è durato sei minuti, finiti in un video  che è stato visto oltre quattro milioni di volte. Durante la sua fuga il puma pare cercare di attaccarlo più volte, mentre Brugess prova a parlare all’animale cercando di calmarlo. 

Le autorità si sono accertate che madre e cuccioli non fossero vicini al sentiero

leggi anche

Pericolo cinghiali: in Italia 2 milioni tra campagna e città

Solo alla fine dei sei minuti di inseguimento il puma ha deciso di tornare sui suoi passi, presumibilmente per andare dai suoi cuccioli. Il giorno seguente i responsabili del servizio di conservazione della fauna selvatica del Dipartimento delle risorse naturali dello Utah, si sono accertati che il puma e i suoi cuccioli non fossero più vicini al sentiero. 

Mondo: I più letti