Coronavirus, in Francia chiuse 22 scuole e 100 classi

Mondo

L'annuncio è arrivato dal ministro dell'Educazione francese, Jean-Michel Blanquer, che ha precisato che il protocollo prevede interventi continuativi

Il ministro dell'Educazione francese, Jean-Michel Blanquer, ha annunciato oggi - parlando alla radio Europe 1 - che dalla riapertura delle scuole martedì scorso sono state chiuse fino ad oggi 22 istituti e un centinaio di classi a causa di casi di positività al Covid-19 (gli aggiornamenti in tempo reale - I Paesi più colpiti)

Dodici scuole chiuse

approfondimento

Silvio Berlusconi ricoverato per inizio polmonite da Covid

Su un totale di 60.000, sono 12 le scuole chiuse sul territorio francese in Europa, mentre 10 sono state chiuse a La Reunion. Inoltre, "un centinaio di classi" sono chiuse ma questo "cambia tutti i giorni", ha aggiunto Blanquer, precisando che circa 250 protocolli per sospetta positività vengono attivati quotidianamente. Per la maggior parte, si tratta di sospetti "legati a fattori esterni alla scuola, con persone che spesso hanno potuto essere contaminate prima del rientro in classe". 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.