Coronavirus: la Spagna sfiora i 3mila contagi giornalieri, 2.846 in Francia

Mondo
©Getty

Preoccupano i numeri nei due Paesi europei. Per la Francia è il nuovo massimo giornaliero dalla fine del lockdown (ieri 2.669), ma calano i ricoveri e i pazienti in rianimazione. Nel Paese iberico nuove misure restrittive, tra cui la chiusura delle discoteche e il divieto di fumare all’aperto se non si può rispettare il distanziamento di due metri

Continua a preoccupare l’andamento dei contagi da Coronavirus in Spagna e in Francia (GLI AGGIORNAMENTI LIVE - LO SPECIALE). Il Paese iberico ha registrato nelle ultime 24 ore 62 vittime e altri 2.987 casi, ai massimi da fine maggio e con cifre simili a quelle di ieri quando in un giorno i nuovi malati erano stati 2.935. In Francia i nuovi casi in 24 ore sono stati 2.846 (ieri 2.669), nuovo massimo giornaliero dalla fine del lockdown, e i morti 18, per un totale di 30.406 vittime.

La situazione in Francia

In Francia continuano a calare invece i numeri dei ricoveri, che sono 4.828 (36 in meno di ieri) e quelli dei pazienti in rianimazione (367, 7 in meno di ieri).

In Spagna nuove misure restrittive

leggi anche

Coronavirus Spagna, divieto di fumare in strada senza distanziamento

Per far fronte ai numeri in crescita il governo spagnolo ha deciso la chiusura delle discoteche e altre misure restrittive, anche per gli orari dei bar. Inoltre è stato disposto il divieto di fumare per strada se non può essere rispettata la distanza interpersonale di 2 metri.

Berlino inserisce la Spagna fra i Paesi a rischio

vedi anche

Coronavirus, i 10 Paesi con più contagi in 24 ore. FOTO

Intanto la Germania ha inserito la Spagna (ad eccezione delle isole Canarie) fra le zone a rischio per il Coronavirus. Lo scrive la Dpa. La decisione comporta che chi torna dal Paese iberico deve sottoporsi al test, e restare in quarantena fino al risultato. Anche le Baleari, e quindi l'isola di Maiorca, amatissima dai turisti tedeschi, rientrano nella zona rossa per il governo tedesco. A rischio vengono ritenute, in Germania, tutte le aree in cui si registrano oltre 50 casi settimanali nuovi di contagio, per ogni 100mila abitanti.

Mondo: I più letti