Stonehenge, scoperto anello di monoliti vicino allo storico luogo sacro

Mondo
©Getty

Gli archeologi hanno scoperto un complesso di monoliti risalente a migliaia di anni fa, che circonda l'antico insediamento di Durrington Walls. Gli scavi hanno portato alla luce un'area di circa due chilometri, formata da massi di 10 metri di diametro

Un anello di monoliti che risalirebbe a più di quattromila anni fa è stato scoperto vicino al sito archeologico di Stonehenge, in Inghilterra. Gli scavi hanno riportato alla luce un'area di circa due chilometri, formata da enormi massi di 10 metri di diametro che circondano l'antico insediamento di Durrington Walls. Secondo gli archeologi che hanno lavorato al progetto, il sito sarebbe collegato allo storico luogo sacro di Stonehenge e risalirebbe all'epoca neolitica.

I segreti di Stonehenge

approfondimento

Stonehenge, secondo uno studio i costruttori sono originari del Galles

La scoperta del nuovo sito archeologico si deve al lavoro del team di archeologi composto da studiosi delle università di St. Andrews, Birmingham, Warwick, Glasgow e dell'università del Galles, Trinity Saint David. Il monumento preistorico circonda Durrington Walls, l'antico insediamento che sorge a tre chilometri da Stonehenge. "Il telerilevamento e un attento campionamento - ha detto alla Bbc Richard Bates, della School of Earth and Environmental Sciences di St. Andrew - ci stanno dando una visione del passato che mostra una società ancora più complessa di quanto potremmo mai immaginare". Dello stesso avviso è il collega Tim Kinnaird, secondo il quale i sedimenti monolitici testati "contengono un ricco e affascinante archivio di informazioni ambientali precedentemente sconosciuto".

Il solstizio d'estate a Stonehenge

L'annuncio di questa nuova scoperta archeologica è arrivato dopo la tradizionale cerimonia del solstizio d'estate che si tiene ogni anno nel sito di Stonehenge. Quest'anno, però, a differenza del passato, la riunione per salutare simbolicamente l'arrivo della bella stagione si è tenuta online, a causa della pandemia da Coronavirus  (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LA SITUAZIONE IN ITALIA: LA MAPPA). Il rito di Stonehenge è uno dei festival pagani più popolari in Gran Bretagna e ogni anno riunisce hippie, druidi e seguaci di religioni neopagane come il celtismo e la Wicca. La scoperta del nuovo sito a Durrington Walls potrebbe rappresentare la svolta per aggiungere un nuovo capitolo all'affascinante storia di Stonehenge e offrire nuovi spunti sulle vite e le credenze degli antenati neolitici.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.