Coronavirus Germania, focolaio a Gottinga: ora rischia un nuovo lockdown

Mondo
©Ansa

Nella città tedesca della Bassa Sassonia sono cominciati i tamponi “di massa” nei confronti di almeno 600 abitanti di un grande palazzo nel quale sono finora risultate positive almeno 120 persone. Nei giorni scorsi sono state chiuse precauzionalmente le scuole, mentre ora sono allo studio altre eventuali misure, che varieranno a seconda dell'evoluzione dei contagi

La città tedesca di Gottinga rischia un altro lockdown dopo l'esplosione di un nuovo focolaio di coronavirus, che si sarebbe sviluppato durante alcune feste private. Lo afferma la Zeit online, che ricorda come, dopo la chiusura precauzionale delle scuole nella città della Bassa Sassonia, oggi siano cominciati i tamponi “di massa” nei confronti di almeno 600 abitanti di un grande palazzo nel quale sono finora risultate positive almeno 120 persone (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE).

Le misure allo studio

approfondimento

Coronavirus, Conte e Sanchez: “Riaprire le frontiere Ue al più presto”

Oltre alle scuole, sono stati chiusi diversi asili ed è stato emesso un divieto di allenamento per le associazioni sportive della città. Sono allo studio altre eventuali misure, che varieranno a seconda dell'evoluzione dei contagi. Si ipotizza addirittura il ricorso alle forze di polizia per far sì che tutte le persone presenti nel grande complesso di edifici interessato dal focolaio, che si trova ai confini del centro di Gottinga, si sottopongano ai test.

Lo sviluppo del focolaio

Come riferisce sempre la Zeit online, il sindaco Rolf-Georg Koehler non esclude che possano essere decise ulteriori restrizioni se il numero delle infezioni dovesse aumentare. Sono iniziate le procedure per contattare centinaia le persone in modo da ripercorrere l'eventuale catena di contagi e prevenirne un’ulteriore diffusione. A quanto ricostruito dalle autorità, il focolaio si sarebbe sviluppato lo scorso 23 maggio, quando diverse famiglie hanno festeggiato insieme la festa per la fine del Ramadan.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.