Coronavirus, la Svezia supera 3mila morti, ma continua senza lockdown

Mondo

Sono 3.175 le persone decedute su 24.623 casi di contagio. Il tasso di mortalità è a 301 per milione di abitanti. La Norvegia è a 40, la Danimarca a 87, la Finlandia a 56. Le autorità svedesi mantengono l’approccio basato sul “principio di responsabilità” e sul distanziamento

I morti per Coronavirus in Svezia salgono a 3.175 su 24.623 casi accertati, secondo l’ultimo aggiornamento dell’8 maggio nella mappa interattiva dell’università americana Johns Hopkins, che raccoglie i dati del contagio in tutto il mondo (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE - LE FOTO SIMBOLO).

Il Paese resta senza lockdown

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Le autorità svedesi mantengono la strategia adottata finora, con misure molto meno rigorose di quelle adottate nella maggioranza dei Paesi europei giustificate, dalle autorità, da una maggiore capacità del sistema sanitario La Svezia ha adottato un approccio per il contenimento del virus basato sul "principio di responsabilità" e un semplice invito al distanziamento. Le scuole di livello inferiore sono rimaste aperte, così come caffè, bar, ristoranti e aziende. 

Mondo: I più letti