Coronavirus, nel Regno Unito 621 morti in 24 ore e boom di contagi. Picco tra 7-10 giorni

Mondo

Il numero di vittime giornaliero è in lieve calo, ma sale il numero dei casi registrati che balza da 41.903 a 47.806, vale a dire 5.903 in più. Discorso della regina Elisabetta: "Tempi difficili, siate forti"

Nel Regno Unito i morti per coronavirus sono oltre 4.900 e, solo nelle ultime 24 ore, si sono registrati 621 decessi. Il numero è in lieve calo rispetto ai 708 indicati ieri e ai 684 di sabato, secondo gli ultimi dati del ministero della Sanità britannico. I contagi registrano tuttavia un picco record, balzando dai 41.903 di ieri a 47.806, vale a dire 5.903 in più. Intanto, l'epidemiologo Neil Ferguson, dell'Imperial College di Londra, intervistato dalla Bbc, spiega: ci vorranno ancora tra i sette e i dieci giorni prima che l'epidemia raggiunga il suo picco nel Paese e che la curva dei casi cominci ad appiattirsi (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LE NOTIZIE DELLA FARNESINA SUL REGNO UNITO).

In Uk picco fra 7-10 giorni

Il team di Ferguson ha delineato nelle settimane scorse modelli allarmanti di potenziale diffusione del virus che hanno alla fine convinto il governo ad accelerare sulla strada di un lockdown radicale. "Pensiamo che questa epidemia nel Regno Unito raggiungerà il plateau nei prossimi sette-dieci giorni", ha detto Ferguson, sottolineando che ancora non è chiaro se il Paese "vedrà un picco piatto e prolungato oppure, come speriamo, un declino molto più rapido". L'esperto ha poi espresso un cauto ottimismo spiegando: "Abbiamo visto dei segnali che l'epidemia sta rallentando in questo momento", poiché per la prima volta i nuovi ricoveri giornalieri sono diminuiti (IL CONTAGIO IN ITALIA - LE GRAFICHE).

Il discorso della Regina alla nazione

Intanto, in tv è stato trasmesso il messaggio della regina Elisabetta alla nazione. "Sua Maestà la Regina ha registrato un messaggio speciale - annunciava una nota diffusa da Buckingham Palace - in relazione all'epidemia di coronavirus”. Un’evenienza rara: al di fuori del discorso tradizionale che ogni anno la sovrana indirizza in tv ai sudditi del Regno Unito per Natale, è la quarta volta in 68 anni di regno. Il messaggio è stato registrato al castello di Windsor, dove da alcune settimane ormai, a causa dell'emergenza coronavirus, la regina si è ritirata insieme al principe Filippo e a un numero ristrettissimo di fidati collaboratori. "Tempi difficili, siate forti", ha detto la regina esortando i sudditi alla "autodisciplina" e alla "determinazione" per superare con uno spirito di "fratellanza" l'emergenza della pandemia e ringraziando chi sta a casa e chi lavoro nel sistema sanitario nazionale.

Il team di Ferguson ha delineato nelle settimane scorse modelli allarmanti di potenziale diffusione del virus che hanno alla fine convinto il governo ad accelerare sulla strada di un lockdown radicale. "Pensiamo che questa epidemia nel Regno Unito raggiungerà il plateau nei prossimi sette-dieci giorni", ha detto Ferguson

sottolineando che ancora non è chiaro se il Paese "vedrà un picco piatto e prolungato oppure, come speriamo, un declino molto più rapido". L'esperto ha poi espresso un cauto ottimismo spiegando: "Abbiamo visto dei segnali che l'epidemia sta rallentando in questo momento”, poiché per la prima volta i nuovi ricoveri

giornalieri sono diminuiti. Nel Regno Unito i casi sono ora 42.479, con 4.320 morti e 215 guariti.

Il team di Ferguson ha delineato nelle settimane scorse modelli allarmanti di potenziale diffusione del virus che hanno alla fine convinto il governo ad accelerare sulla strada di un lockdown radicale. "Pensiamo che questa epidemia nel Regno Unito raggiungerà il plateau nei prossimi sette-dieci giorni", ha detto Ferguson

sottolineando che ancora non è chiaro se il Paese "vedrà un picco piatto e prolungato oppure, come speriamo, un declino molto più rapido". L'esperto ha poi espresso un cauto ottimismo spiegando: "Abbiamo visto dei segnali che l'epidemia sta rallentando in questo momento”, poiché per la prima volta i nuovi ricoveri

giornalieri sono diminuiti. Nel Regno Unito i casi sono ora 42.479, con 4.320 morti e 215 guariti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.