Coronavirus, seconda vittima in Francia: 17 i contagiati

Mondo

E' deceduta nella notte in un ospedale di Parigi: non sarebbe mai stato in nessuna delle zone colpite dall'epidemia. Nei giorni scorsi era morto un turista cinese arrivato dall'epicentro edll'epidemia

Due vittime e 17 casi. E' questo il bilancio, provvisorio, in Francia per l'emergenza coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE). La seconda vittima è deceduta nella notte in un ospedale di Parigi: era insegnante in una scuola di Cre'py-en-Valois, nel dipartimento dell'Oise. Secondo  le informazioni di Le Parisien confermate dal ministero, l'uomo non sarebbe mai stato in nessuna delle zone colpite dall'epidemia. Nella mattinata di oggi sono stati annunciati tre nuovi casi, che si vanno ad aggiungere ai due contagi riferiti ieri sera, per un totale di 17. Si tratta del secondo nel paese d'Oltralpe, dopo la morte di un turista cinese arrivato dallo Hubei, epicentro dell'epidemia di Covid-19.

Le autorità: non comunichiamo dati sui controlli

Nelle ore scorse intanto, le autorità francesi hanno spiegato a Sky TG24  che per scelta non viene fornito un dato sui controlli. I numeri dei tamponi quotidiani, al momento, comunque è al massimo di 400 test al giorno.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.