Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus, test ogni 4 ore: diario di bordo dalla nave giapponese in quarantena. VIDEO

Coronavirus, la vita a bordo della Diamond Princess

3' di lettura

Ogni 4 ore ai passeggeri viene misurata la temperatura corporea. Un'italiana su Facebook ha raccontato cosa succede sulla nave "Maschere da cambiare almeno 2 volte al giorno". Ma i suoi post non sono più visibili. L'appello dell'equipaggio indiano: "Fateci scendere"

L'attesa in cabina è interrotta ogni 4 ore dai test per controllare l'eventuale presenza di febbre. Scorre lentissima la vita a bordo della nave da crociera giapponese Diamond Princess fermata dal coronavirus. L'imbarcazione è ferma al porto di Yokohama già da quasi una settimana: 3.700 persone, tra cui 35 italiani (25 sono membri dell'equipaggio), sono in quarantena. L'isolamento durerà almeno fino al 19 febbraio, data prevista per la fine della quarantena. Il numero dei passeggeri contagiati è salito a 135, da quando è stato diagnosticato il primo caso: un turista sceso a Hong Kong. Finora nessun italiano è risultato positivo al coronavirus. Sulla nave la preoccupazione è alta. "Presto ci infetteremo tutti", è l'allarme lanciato dall'equipaggio indiano che chiede aiuto e lancia un appello alle autorità per consentirgli "di sbarcare" (SPECIALE CORONAVIRUS - I SINTOMI - LE COSE DA SAPERE).

Il diario di bordo di un'italiana

A raccontare cosa succede sulla Diamond Princess anche un'italiana che, sotto lo pseudonimo Allegra Viandante, ha tenuto una specie di diario di bordo su Facebook. I suoi post però non sono più visibili sul social network. Allegra, pubblicando anche foto e video, ha raccontato la vita in isolamento: "Ogni anima su questa nave è provvista di un termometro personale da usare e auto testarsi ogni 4 ore informando subito l'equipe medica nel caso in cui la temperatura corporea superi i 37,5 gradi", ha scritto aggiungendo che fino "ad oggi 336 campioni (di sangue, ndr) sono stati prelevati".

Le misure sanitarie sulla nave

Strettissime le misure sanitarie sulla Diamond Princess. "La nave - ha scritto la passeggera italiana - continua a ricevere ininterrottamente forniture di ogni tipo tra cibo sicuro, medicinali per uso personale, salviette disinfettanti e maschere da cambiare almeno 2 volte al giorno".

I medici e le ambulanze al porto

Prima che venissero cancellati, sul profilo Facebook di Allegra Viandante, sono stati visibili anche dei video in cui la donna, dalla sua cabina ha filmato il molo del porto di Yokohama, con le ambulanze schierate e il personale medico imbracato nelle tute protettive.

L'appello dell'equipaggio indiano

Misure che però non sarebbero sufficienti, secondo l'equipaggio indiano al lavoro sulla Diamond Princess. "Siamo spaventati", ha detto uno di loro, Binay Kumar Sarkar, parlando in hindi e chiedendo di poter lasciare la nave prima di essere contagiati. I test - ha detto al Business Insider - vengono fatti solo alle persone con oltre 37,5 gradi di febbre: "Andrebbero fatti a tutti, consentendo lo sbarco a coloro che risultano negativi".

Data ultima modifica 11 febbraio 2020 ore 14:03

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"