Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Parigi, niente messa di Natale nella cattedrale di Notre-Dame: è la prima volta dal 1803

Incendio Notre Dame, cosa è successo

2' di lettura

I fedeli non potranno partecipare alla messa di Natale nella cattedrale, ancora in corso di restauro dopo l'incendio dello scorso 15 aprile

Per la prima volta dal 1803 non si celebrerà la messa di Natale nella cattedrale di Notre Dame a Parigi, colpita otto mesi fa da un terribile incendio che ha provocato il crollo della guglia e ha lasciato pesanti danni alla struttura, in particolare al tetto. Come ha fatto sapere l'ufficio stampa della cattedrale, una messa ci sarà il 24 dicembre ma si terrà nella vicina chiesa di Saint-Germain l'Auxerrois. Non accadeva da 200 anni: l'ultima volta che non si è svolta la messa di mezzanotte a Natale nella cattedrale francese è stato durante la Rivoluzione francese.  

Speranza nel recupero

L'incendio del 15 aprile ha fatto crollare il tetto e la guglia. I principali campanili e le mura esterne si sono salvate in parte, insieme ad alcune reliquie religiose e opere d'arte di inestimabile valore. "È doloroso perché ci sarebbe piaciuto festeggiare Natale a Notre-Dame ma, allo stesso tempo, c'è anche speranza: stiamo proseguendo con la ricostruzione" ha detto Monsignor Patrick Chauvet. "Il Natale è la celebrazione della speranza. Cerchiamo di essere pazienti, altri quattro anni ", ha aggiunto Chauvet, invitando coloro che erano soliti venire a Notre-Dame per Natale per andare nella vicina Saint-Germain l'Auxerrois, una delle chiese più antiche di Parigi. L'arcivescovo di Parigi Michel Aupetit, che normalmente direbbe Messa di Natale a Notre-Dame, quest'anno officerà al Circo di Grüss nel Bois de Boulogne, ha detto la diocesi.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"