Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scandalo Epstein, il legale di cinque vittime: "Principe Andrea deve testimoniare"

2' di lettura

"Se non vuole fornirci prove non avrà altra scelta che presentarsi in tribunale", ha dichiarato David Boies alla Bbc. Il duca di York, che continua a dirsi innocente, non dovrà più recarsi negli Stati Uniti 

Oltre alla conferma delle accuse di Virginia Roberts Giuffre, per il principe Andrea è in arrivo un'altra brutta notizia. Cinque delle donne - che sostengono di essere state vittime di Jeffrey Epstein - affermano che il principe è stato direttamente testimone degli abusi subiti all'interno di proprietà del miliardario Usa morto suicida in carcere. Il loro legale, David Boies, intervistato da BBc Panorama, si sta muovendo formalmente per costringere il duca di York ad andare a testimoniare in tribunale. Andrea ha sempre negato le molestie sessuali e di aver mai conosciuto la principale accusatrice, Virginia Roberts Giuffre. Inoltre, a fine novembre, ha annunciato di volersi ritirare dalla vita pubblica.

"Dovrebbe testimoniare, raccontare"

"Quello che abbiamo provato a fare è stato avere un colloquio col principe Andrea per provare ad ottenere le sue spiegazioni - ha spiegato Boies alla Bbc -. Era un frequente visitatore di casa Epstein. Dovrebbe testimoniare, dovrebbe raccontare. Nei 5 casi abbiamo preparato mandati di comparizione che un giudice dovrebbe firmare quando il principe si troverà sul suolo americano. Se non vuole fornirci prove non avrà altra scelta che presentarsi in tribunale" ha aggiunto. Ora il terzogenito della Regina Elisabetta deve rimanere sul suolo britannico, se non vuole finire davanti a un giudice.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"