Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni Guatemala, il conservatore Giammattei è il nuovo presidente

1' di lettura

Il leader della coalizione di centrodestra ha ottenuto il 58,41% e ringrazia gli elettori: "Lavoreremo per creare il governo che meritate". Si ferma al 41,6% l'avversaria social-democratica Sandra Torres, che ha riconosciuto la sconfitta

Il conservatore Alejandro Giammattei è il nuovo presidente del Guatemala. Secondo i risultati del voto di ieri diffusi dal supremo tribunale elettorale, l'esponente leader della coalizione di destra Vamos, con il 97,80% delle schede scrutinate, ha ottenuto il 58,41%, a fronte del 41,6% raccolto dall'avversaria social-democratica Sandra Torres, che ha riconosciuto la sconfitta.

Giammattei esulta: "Grazie Guatemala"

Giammattei esulta su Twitter: "Grazie Guatemala! La fiducia che è stata riposta in me sarà il motore per continuare il nostro viaggio attraverso un Guatemala diverso. Oggi divento il primo funzionario pubblico della nazione e insieme all'intero Paese lavoreremo per creare il governo che meritate".

Al primo turno Sandra Torres era avanti

Nel primo turno svoltosi il 16 giugno Sandra Torres, al suo terzo tentativo presidenziale, si era imposta agevolmente ai restanti 17 candidati ottenendo quasi il 26% dei voti. Lo sfidante Giammattei, in lizza per la quarta volta, aveva invece raccolto un po' meno del 14% dei suffragi, una quantità comunque sufficiente per entrare nel ballottaggio. Al secondo turno, Giammattei ha ribaltato la situazione, negando a Torres, già first lady del Paese tra il 2008 e il 2011, la possibilità di diventare la prima donna presidente del Guatemala.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"