Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Incendio Notre Dame, tesoro salvo: messe in sicurezza tutte le opere d’arte

3' di lettura

Al sicuro tutte le opere e che sono state trasferite all'Hotel de Ville. Saranno poi portate al Louvre. "Tirate fuori in mezzo al fumo mentre dall'alto cadeva materiale incandescente" ha spiegato il generale Gallet. Miracolosamente salvi l'altare e la croce (FOTO)

Tutte le opere d'arte e anche quelle presenti nel tesoro della Cattedrale di Notre Dame, devastata ieri da un incendio (LIVEBLOG), sono state salvate e trasferite nella notte all'Hotel de Ville, la sede del comune cittadino. Saranno portate al Louvre già oggi o mercoledì. Lo riferisce l'emittente Bfmtv precisando che i cimeli  estratti dall'edificio in fiamme sono recensiti nel "piano di  salvaguardia" della cattedrale, procedura messa in atto in caso di emergenze.

Le opere al sicuro

I pompieri hanno confermato che sono al sicuro anche le opere del tesoro della cattedrale: la Sacra Corona di Spine, un pezzo della Croce e un chiodo della Passione di Cristo. La Corona di Spine è, secondo la fede cattolica, quella che i soldati romani misero sul capo di Gesù per schernirlo poco prima della sua Crocifissione. Il tesoro contiene anche numerosi oggetti liturgici, manoscritti rari e opere di oreficeria.

Il salvataggio tra le fiamme

"Bisognava tirarle fuori, in mezzo al fumo, e proteggerle dal materiale incandescente che cadeva dall'alto", ha spiegato il generale Jean-Claude Gallet, comandante di brigata dei vigili del fuoco, parlando delle difficoltà aggiuntive che i pompieri si sono trovati ad affrontare. Le opere che non si è riusciti a portare fuori sono state messe al riparo dall'acqua che scendeva dall'alto.
I vigili del fuoco, dopo aver domato  l'incendio che ha devastato la cattedrale (TESTIMONIANZE SOCIAL - LA CATTEDRALE PRIMA E DOPO - FOTO - GIORNALI FRANCESI), si stanno ora concentrando  sul monitoraggio del sito, per verificare che non vi siano focolai residui e che "la struttura sia stabile", ha riferito ancora Plus, citato dai media francesi.

Croce e Altare centrale miracolosamente salvati

Le prime foto dall'interno della cattedrale di Notre Dame di Parigi documentano che la Croce e l'Altare centrale si sono miracolosamente salvati (FOTO). L'immagine acquista un significato particolare per i fedeli cattolici, che sono all'inizio della Settimana Santa e molti di loro - sui social media- hanno rilanciato l'immagine, accompagnandola al motto dei certosini, Stat Crux dum volvitur orbis, la croce resta salda mentre tutto cambia. 

Organista: da ultime notizie l'organo è salvo

"Dalle ultime notizie, in teoria, l'organo è salvo": ha detto l'organista di Notre-Dame, Vincent Dubois, intervistato da France Info. "Nell'immediato, quello che bisognerebbe fare, è smontare lo strumento e metterlo al sicuro fino a quando il tetto e la volta non verranno consolidati", ha aggiunto. 

Salve 16 statue, rimosse per lavori 4 giorni fa

Sedici statue del tetto di Notre Dame si sono salvate per un soffio dall'incendio che ha devastato la cattedrale di Parigi: erano state rimosse per essere restaurate solo 4 giorni fa, l'11 aprile. Le statue, altre tre metri e pesanti 250 chili, sarebbero dovute tornare al loro posto, dopo il restauro, nel 2022.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"