Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Thailandia, la principessa esclusa dalle elezioni: non correrà per il ruolo di premier

La principessa Ubolratana (archivio Ansa)
2' di lettura

La notizia della candidatura di Ubolratana Mahidol aveva fatto il giro del mondo, ma ora è stato decretato che la sorella del re deve restare al di sopra della politica

La Commissione elettorale thailandese ha ufficialmente respinto la candidatura a premier della principessa Ubolratana, nominata venerdì scorso da un partito di opposizione. A mettere un veto all'iniziativa è stato il re Vajiralongkorn in persona. Il 24 marzo ci saranno le prime elezioni dal colpo di stato militare in Thailandia: la decisione della commissione potrebbe avere conseguenze anche sul partito di opposizione, Thai Raksa Chart.

La decisione della Commissione

Come riporta il Guardian, la candidatura a premier della principessa Ubolratana è stata stoppata ufficialmente dalla Commissione elettorale thailandese con una precisa motivazione. "Come per ogni membro della famiglia reale, va applicata la stessa regola che richiede che il monarca sia al di sopra della politica e politicamente neutrale", si legge nella dichiarazione rilasciata dopo la riunione. La decisione - che non ammette ricorso - è stata presa, approvando 69 candidati di altri partiti ed escludendo la principessa.

Le conseguenze della decisione

Inoltre le conseguenze di questa proposta di candidatura potrebbero ricadere sul partito Thai Raksa Chart. La formazione politica, vicina all'ex premier Thaksin Shinawatra (attualmente in esilio), rischia di essere sciolta dalla Corte costituzionale per l'azzardo, se la Commissione elettorale concluderà che il partito ha violato la legge.

Chi è la principessa Ubolratana

La principessa Ubolratana Rajakanya Sirivadhana Barnavadi, oggi 67 anni, ha ufficialmente rinunciato al titolo reale di principessa nel 1972, dopo aver sposato un americano, dal quale ha divorziato 26 anni dopo. La coppia ha avuto tre figli, di cui uno morto nello tsunami del 26 dicembre 2004, mentre era in vacanza in Thailandia. In America Ubolratana ha studiato biochimica al Mit. Con alle spalle un passato da attrice, ancora oggi si occupa di promuovere l'industria cinematografica thailandese all'estero. Guida alcune fondazioni no profit impegnate nel sociale. Tornata a vivere in Thailandia nel 2001, la sua candidatura avrebbe rappresentato il modo per i thailandesi per superare anni di autoritarismo, riducendo la rottura esistente tra le élite legate alla famiglia reale, militari e il popolo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"