Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Esplosione Parigi, il fratello dell'italiana ferita: "Operazione alla gamba è andata bene"

3' di lettura

La 24enne era stata operata a una mano e alla gamba ferita ed era stata trasferita in un ospedale specializzato per evitare l'amputazione. La giovane, insegnante di danza, lavorava in un hotel vicino al luogo dello scoppio. Recuperata una quarta vittima dalle macerie

"I medici ci hanno rassicurato che l'operazione è andata più che bene, sono molto contenti e ottimisti". Così don Giuseppe, il fratello sacerdote di Angela Grignano, la 24enne di Trapani ferita gravemente nell'esplosione per una fuga di gas in un panificio a Parigi che il 12 gennaio ha causato la morte di 4 persone, ha commentato il secondo intervento subìto dalla sorella a una gamba, che in un primo momento sembrava a rischio amputazione. Prima dell'operazione, quando i medici hanno allentato il dosaggio dei farmaci, Angela ha anche ripreso conoscenza: "Ha riaperto gli occhi e ci riconosce", ha detto uno dei famigliari arrivati a Parigi. Nell'esplosione hanno perso la vita due pompieri, una cittadina spagnola e una quarta persona di cui è stato recuperato il corpo, ma al momento non si conoscono le generalità.

Il fratello: "Sono riusciti a ricostruire tessuti e arterie"

"I medici ci hanno detto che sono riusciti a ricostruire tessuti e arterie più di quanto immaginavano e sono molto soddisfatti - ha detto padre Giuseppe, dopo l'operazione -. Siamo commossi da come il Signore ha ascoltato le preghiere di tutte le persone che hanno pregato per Angela e come questo affetto ci sta sostenendo e ha condotto le mani dei medici". Il fratello di Angela rassicura anche la comunità diocesana di Trapani, con cui è sempre rimasto in contatto: "Nel pomeriggio siamo andati con tutta la mia famiglia a celebrare la messa in comunione con la missione cattolica italiana di Parigi, pregando intensamente per Angela. Al rientro il Signore ci ha accarezzato con la sua grande misericordia e amore".

L'operazione per salvare la gamba

I medici avevano prospettato "una ricostruzione della gamba che in seguito alla deflagrazione è priva di gran parte del tessuto muscolare e ha un'irrorazione sanguigna limitata a un'arteria e per questo i medici stanno cercando di comprendere se il piede regge la pressione sanguigna", secondo quanto avevano fatto sapere i familiari. Ieri la 24enne era stata sottoposta a due differenti interventi chirurgici a una mano, totalmente recuperata, e alla gamba destra. La ragazza era poi stata trasferita in un altro ospedale, specializzato in chirurgia vascolare.

Il fratello: "La situazione è complessa"

Don Giuseppe Grignano, fratello di Angela, aveva già spiegato in giornata che "per la mano i medici sono riusciti a salvare tutto, per la gamba la cosa è più complessa. L'esplosione non ha colpito nessun organo vitale, tuttavia risultano gravemente danneggiati una mano e una gamba. Risultano recise molti vasi sanguigni e nervi, stanno provando a recuperare il più possibile senza arrivare alla peggiore delle ipotesi che è l'amputazione".

Chi è la ragazza ferita

Angela Grignano - insegnante di danza che si era trasferita a Parigi da un mese e mezzo, anche per proseguire gli studi di ballo - è originaria di Xitta (Trapani). Nella Capitale francese lavora come cameriera in un hotel vicino al luogo dell'esplosione (LE FOTO). Ha studiato all'università La Sapienza di Roma. In un recente post su Facebook la giovane salutava il 2018, scrivendo della sua nuova esperienza: "Sei stato l'anno del mio 'arrivederci Roma', casa per tre anni, ricca di ricordi, di amore, amici e risate", si legge. "Ed infine, mi hai vista arrivare a Parigi, un'avventura sulla quale mi sono buttata a capofitto senza pensare, mia dimora ormai da un mese e mezzo nella quale ripongo grande fiducia e speranza", scrive Angela.

Data ultima modifica 13 gennaio 2019 ore 20:57

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"