Kenya, la polizia: "Silvia Romano è viva ed è ancora nel Paese, la ritroveremo"

Mondo

Lo ha detto Noah Mwivanda, il comandante della polizia della costa. La giovane volontaria italiana è stata rapita il mese scorso nel villaggio di Chakama, nel sud-est del Paese

La polizia kenyota è convinta che la volontaria italiana, Silvia Romano, rapita il mese scorso nel villaggio di Chakama, nel sud-est del Paese, sia "ancora viva" e che "non sia stata portata fuori dal Kenya". Lo ha riferito, in un briefing sulla sicurezza, il comandante della polizia della costa, Noah Mwivanda.

“La troveremo”

"Abbiamo informazioni cruciali, che non vi possiamo rivelare, che ci fanno pensare con certezza che Silvia Romano sia ancora viva e che la troveremo", ha spiegato Noah Mwivanda. "Abbiamo sul campo tutte le risorse necessarie per l'operazione e sappiamo che è ancora in Kenya", ha assicurato.

Chi è Silvia Romano

Silvia Romano è milanese, ha 23 anni e una grande passione per l’Africa. la giovane volontaria italiana sequestrata in Kenya è un’istruttrice di ginnastica e si è laureata lo scorso febbraio. Nelle settimane precedenti al rapimento era impegnata, tra le altre cose, in una raccolta fondi della onlus "Africa Milele Onlus" finalizzata all'acquisto di una cisterna per il recupero dell'acqua piovana dal tetto di una ludoteca.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.