Tsunami in Indonesia, l'onda fa strage a un concerto rock. VIDEO

Mondo

Almeno 80 i dispersi durante l'esibizione della band alla convention di fine anno della Pln, la compagnia statale che gestisce l'elettricità. Tra le vittime anche numerosi dipendenti della società. Il leader della band sopravvissuto: "Pregate per mia moglie"

Uccisi dallo tsunami mentre assistevano a un concerto rock durante una festa aziendale per celebrare la fine dell’anno. Ci sono anche impiegati della compagnia statale Pln, che si occupa della gestione del servizio elettrico, tra le numerose vittime del maremoto in Indonesia, provocato dall'eruzione dell'Anak Krakatau, "figlio" del vulcano principale Krakatoa (LE ERUZIONI NELL'AREA DI KRAKATOA).

Morti bassista e manager, oltre 80 dispersi

Duecento dipendenti della società erano riuniti per salutare il 2018, quando sono stati travolti, anche loro, dall’onda che ha colpito lo stretto della Sonda, in Indonesia. Le immagini girate al Tanjung Lesung, resort che si trova in una località di mare a 180 km dalla capitale Giacarta, mostrano l'onda devastante che si abbatte sul palco dove una band rock, i Seventeen, stava suonando per l'evento. Al concerto partecipavano almeno 260 persone: i morti accertati sinora sono 14, almeno 89 i dispersi. "L'acqua ha spazzato via il palco, che era molto vicino al mare", afferma la band in un comunicato citato da Cnn Indonesia. "Abbiamo perso i nostri cari, incluso il bassista e il manager, gli altri sono dispersi". Sul posto, i soccorritori sono al lavoro per trovare i dispersi, sono arrivate 36 ambulanze.

Il leader della band sopravvissuto: "Pregate per mia moglie"

Riefan Fajarsyah, leader della band Seventeen, racconta la Bbc, ha pubblicato un filmato sul suo account Instagram in cui chiede ai suoi fan di pregare per sua moglie Dylan, ancora dispersa come altri due componenti del gruppo e un membro dello staff. Confermando la morte del bassista e del manager della band, Fajarsyah ha raccontato in lacrime l'accaduto, come il palco è stato travolto al termine della prima canzone che i Seventeen avevano cantato per la convention aziendale. In un'altra foto da lui pubblicata su Instagram, Fajarsyah esorta la moglie - che proprio oggi compie 26 anni - a tornare a casa. Il cantante è sopravvissuto dopo essere stato trascinato in mare dall'onda, circondato da "probabilmente oltre una ventina di cadaveri".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.