Tsunami in Indonesia, oltre 200 morti e centinaia di feriti tra Giava e Sumatra

Mondo

Colpita la zona vicino allo stretto di Sonda. Lo tsunami potrebbe essere stato provocato dall'attività del vulcano Krakatoa

È di oltre 200 morti, centinaia di feriti e una trentina di dispersi il bilancio aggiornato dello tsunami (COS'È) che ha colpito la costa attorno allo stretto della Sonda (MAPPA), tra le isole indonesiane di Giava e Sumatra (IL LIVEBLOG CON LE ULTIME NOTIZIE). A riferirlo è il portavoce dell'Agenzia indonesiana per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugroho.

Case e alberghi per turisti danneggiati

Le onde anomale, che hanno raggiunto i 20 metri di altezza, potrebbero essere state causate da frane sottomarine seguite a un'eruzione di Anak Krakatau, un'isola vulcanica formatasi dal vulcano Krakatoa. Lo tsunami ha danneggiato centinaia di costruzioni e anche molti alberghi lungo le coste (FOTO).

Strage durante l'esibizione di una rock band

Lo tsunami ha fatto strage tra gli impiegati della compagnia statale Pln, riuniti per celebrare la fine dell'anno. Le immagini (VIDEO) mostrano l'onda devastante che si abbatte sul palco dove una band rock, i Seventeen, stava suonando per l'evento, al quale partecipavano almeno 260 persone: i morti accertati sinora sono 14, almeno 89 i dispersi.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.