Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni midterm Usa 2018, risultati: Camera a democratici, Senato a repubblicani

Discorso di Trump alla Casa Bianca: "I repubblicani sono andati oltre le aspettative. Possiamo lavorare coi Dem senza attrito". Alexandria Ocasio-Cortez, astro nascente dei Dem, entra al Congresso

Leggi tutto
1 nuovo post
Non c'è stata l'onda blu dei democratici nelle elezioni di midterm in Usa. I Dem, però, sono riusciti dopo otto anni a riconquistare il controllo della Camera. Il Senato invece rimane saldamente in mano repubblicana, anche con qualche seggio in più rispetto a due anni fa. Negli Stati dove nel 2016 Donald Trump ha vinto con margini a due cifre, i senatori democratici uscenti hanno infatti subito dure sconfitte. Il presidente Trump, quando i risultati sono diventati chiari, ha scritto su Twitter: "E' stata una grande notte e un grande successo nonostante i media ostili". "Domani sarà un nuovo giorno per gli Stati Uniti", ha invece detto Nancy Pelosi festeggiando la vittoria dei democratici alla Camera. 
 

Trump ai democratici: ora lavoriamo insieme

Proprio con Nancy Pelosi, probabile speaker della Camera, nella conferenza stampa di commento del voto di midterm, Trump si è detto sicuro di "poter lavorare bene". Il presidente Usa ha lanciato infatti ripetuti appelli ai democratici per "mettere fine alle faziosità". "E' il momento di unirsi e mantenere il miracolo americano", ha detto Trump. Sottolineando che il cammino in Senato per i repubblicani sarà "più facile", Trump ha detto che "analizzeremo quanto presenteranno i dem, cercheremo di trovare cose che possiamo sostenere e i dem analizzeranno le nostre proposte, e troveremo un accordo".
 

Le figure di queste elezioni

I democratici non sono riusciti a vincere la scommessa in Texas, dove il democratico Beto O'Rourke è stato sconfitto dal repubblicano Ted Cruz nella corsa per il Senato. Gli unici sostanziali trionfi al momento per i democratici sono le due prime donne musulmane elette al Congresso, Ilhan Omar e Rashida Tlaib, rispettivamente in Minnesota e Michigan; e la nuova star del Partito democratico, Alexandria Ocasio-Cortez, che ha vinto nel collegio elettorale 14 di New York ed è stata eletta deputata ad appena 29 anni, la più giovane al Congresso americano.
 

Cuomo tiene New York e punta alla Casa Bianca

Andrew Cuomo è stato riconfermato governatore dello Stato di New York, sconfitto lo sfidante repubblicano Marc Molinaro: per lui sarà il terzo mandato, alla pari del padre Mario Cuomo, anche lui a capo dello Stato per tre legislature. E nel suo appassionato discorso della vittoria, Cuomo è sembrato echeggiare la possibilità che si possa candidare per le presidenziali del 2020. Scontata invece la vittoria del repubblicano Greg Abbott, 60 anni, grande sostenitore del presidente Donald Trump, rieletto governatore del Texas: si è aggiudicato senza problemi il suo secondo mandato alla guida dello Stato della stella solitaria battendo lo sfidante democratico Lupe Valdez, sceriffo della contea di Dallas.
 

Cosa sono le elezioni di midterm

Nelle elezioni di midterm, che si tengono a metà di ogni mandato presidenziale, vengono rinnovati tutti i 435 membri della Camera e un terzo dei 100 membri del Senato (in questa elezione sono 35 i seggi in palio). A questi si aggiungono 36 governatori degli Stati che compongono l’Unione.
- di Redazione Sky TG24

In 60 secondi ecco cosa cambia dopo le elezioni di Midterm

 

 
- di Daniele Troilo

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti skytg24.it

- di Redazione Sky TG24

Il discorso di Trump dopo le elezioni di Midterm

 
- di Redazione Sky TG24

Midterm: Trump appello all'unità su temi comuni

 

 
- di Redazione Sky TG24

Trump contro reporter Cnn, " lei lavori meglio!"
 

"Lei gestisce la Cnn, io gestisco il paese. Se lei lavora meglio, lavoro meglio anche io". Così Donald Trump si e' scagliato contro il network televisivo americano nel corso della conferenza stampa sulle elezioni di midterm. "Quando tu pubblichi fake news, e la Cnn ne pubblica un sacco, sei un nemico del popolo", ha aggiunto il presidente americano
- di Redazione Sky TG24

Trump: su Sessions decido nel giro di una settimana 

 
Donald Trump ha ribadito l'ipotesi di un rimpasto del governo dopo le Midterm annunciando che deciderà nel giro di una settimana sul destino del ministro della Giustizia Jeff Sessions, che i media mettono in cima alla lista dei ministri in uscita.
 
 
- di Redazione Sky TG24

Midterm, Trump canta vittoria pensando al 2020

 
- di Redazione Sky TG24

Trump: repubblicani oltre ogni aspettativa

 
- di Redazione Sky TG24

Trump: muro con il Messico è necessario. I soldi ci saranno

- di Redazione Sky TG24

Trump: è ora di mettere da parte le divergenze

Nella conferenza stampa di commento del voto di midterm, il presidente Usa, Donald Trump, ha lanciato ripetuti appelli ai democratici a "lavorare insieme". "E' il momento di unirsi, mettere da parte le faziosità, e mantenere il miracolo americano", ha detto Trump. Sottolineando che il cammino in Senato per i repubblicani sarà "più facile", Trump ha detto che "analizzeremo quanto presenteranno i dem, cercheremo di trovare cose che possiamo sostenere e i dem analizzeranno le nostre proposte, e troveremo un accordo". 
- di Redazione Sky TG24

Trump: vogliamo acqua e aria perfettamente pulite ma vogliamo continuare a essere competitivi. L'ambiente per me è molto importante

 
"Noi abbiamo l'aria e l'acqua più pulite che abbiamo mai avuto". Lo ha dichiarato il presidente americano, Donald Trump, durante la conferenza stampa alla Casa Bianca post voto per midterm. "Dobbiamo lavorare insieme per avere acqua perfetta e l'aria pulita", ha insistito comunque Trump tendendo la mano alla collaborazione dei democratici.
 
- di Redazione Sky TG24

Trump: tutti i presidenti degli altri Paesi si congratulano con me per i risultati economici

- di Redazione Sky TG24

Trump: democratici smettano con i giochi, noi giochiamo meglio

 
Donald Trump ha ammonito i democratici sulle potenziali indagini che potrebbero avviare dopo aver riconquistato la Camera alle elezioni di Midterm: "Possono giocare a questo gioco ma noi possiamo giocare meglio, io di solito sono piu' bravo", ha detto in una conferenza stampa alla Casa Bianca.
- di Redazione Sky TG24

Trump: indagini dei democratici un flop perché basate sul nulla

- di Redazione Sky TG24

Trump: ora abbiamo cammino più semplice, con i democratici negozieremo

 "Ora abbiamo un cammino molto più facile al Senato, i democratici verranno da noi per qualsiasi cosa vorranno fare", ha detto il presidente Usa, Donald Trump.
 
- di Redazione Sky TG24

Trump: penso che Nancy Pelosi diventerà presidente della Camera. Con lei potremo lavorare per dare il meglio agli Usa

 
Il presidente americano, Donald Trump, ha ringraziato la democratica del Congresso Nancy Pelosi "per il duro lavoro che ha fatto" e ha promesso di "lavorare insieme". "Lavoreremo insieme sulla crescita economica, sulla riduzione dei costi dei medicinali", ha dichiarato il capo della Casa Bianca in una conferenza stampa. "Rispetto quello che ha detto Pelosi, dobbiamo lavorare insieme bipartisan ed essere uniti", ha aggiunto
- di Redazione Sky TG24

Trump: candidati che non mi hanno abbracciato hanno perso

- di Redazione Sky TG24

Trump: l'America sta prosperando come mai prima d'ora

- di Redazione Sky TG24

Trump: risultati Ohio, Florida e Georgia fondamentali per il voto 2020

- di Redazione Sky TG24