Terremoto: due scosse in Grecia a largo di Zante, una di 3.1 a Trapani

Mondo
Alcune scosse di terremoto recenti (sito INGV)

Gli eventi sono stato registrati dall’Usgs al largo dell'isola greca di Zante, dove pochi giorni fa c’è stata una scossa 6.8. Trema anche l'ovest della Sicilia, nel Trapanese: epicentro vicino Santa Ninfa. In entrambi i casi non si segnalano danni

Due scosse di terremoto di magnitudo 5.6 sono state registrate oggi al largo dell'isola greca di Zante. La prima alle 4:59 ora locale (le 3:59 in Italia), seguita da un'altra scossa di magnitudo 5.7 nel pomeriggio, alle ore 17:12 locali. Secondo i dati del servizio geologico statunitense Usgs la scossa è stata registrata alle 17.12 ora locale (16.12 in Italia) nel mar Ionio a sudovest dell'isola e a 10 km di profondità. Il primo sisma aveva avuto ipocentro sempre a 10 km di profondità ed epicentro 40 km da Lithakia. Non si segnalano danni a persone o cose. Pochi giorni fa, il 26 ottobre al largo delle coste occidentali della Grecia, si era verificata una scossa di magnitudo 6,8, registrata nel mar Ionio a pochi chilometri dalla stessa isola di Zante (la scossa in diretta tv: video). In quel caso era stata anche diramata un'allerta tsunami nel mar Jonio e nel basso Adriatico, poi rientrata. Il sisma era stato avvertito anche nel sud Italia, in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. 

Punto più sismico del Mediterraneo

Si tratta, secondo gli esperti, “del punto più sismico dell'intero Mediterraneo”, come ha spiegato a Sky tg24 Gianluca Valensise dell'Ingv (la mappa del rischio idrogeologico e  della pericolosità sismica).

Scossa magnitudo 3.1 in provincia di Trapani

Sempre nella notte, un’altra scossa di terremoto ha interessato l’Italia. L’evento, di magnitudo 3.1 è stato registrato alle 2:11 nell'ovest della Sicilia, in provincia di Trapani. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 13 km di profondità ed epicentro 5 km a est di Santa Ninfa. Anche in questo caso non si segnalano danni a persone o cose.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24