Turchia: antica città greca in vendita per 8 milioni di dollari

1' di lettura

Si trova nel sud est del paese e si affaccia sul Mar Egeo. Lo stato turco non ha la possibilità di proteggere il sito perché si trova su una proprietà privata

Un'antica città greca è stata messa in vendita in Turchia al prezzo di 8,35 milioni di dollari. Il sito, che risale a 2.500 anni fa e si trova a 30 chilometri dalla città di Bodrum, sul Mar Egeo, conta un anfiteatro, un tempio, delle terme romane e una necropoli.

Proprietà privata

La città, chiamata Bergylia, è stata saccheggiata dai cacciatori di tesori per anni e finora non sono ancora stati effettuati scavi legali. Lo Stato turco non è in grado di proteggerla in quanto la terra su cui si trova appartiene dal 1927 a un privato, che ha chiesto al ministero della cultura di Ankara di intervenire. Il sito è quindi stato messo in vendita per 35 milioni di lire turche, pari a 8,5 milioni di dollari.

Lo "sconto" di 2 milioni

Non è la prima volta che la città viene messa in vendita, riporta la BBC. Già nel 2015 era stato fatto un tentativo da parte di un agente immobiliare, che l’aveva descritta come "un sito archeologico affacciato sul lago Bird Heaven e con vista sul mare". Non avendo trovato un compratore, Bargylia è stata rimessa in vendita "scontata" di 2 milioni di dollari.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"